Sabato 29 Settembre 2012 – Molta gente oggi è ossessionata dalla ricerca della fama e della gloria personale.

Sabato 29 Settembre 2012 – Molta gente oggi è ossessionata dalla ricerca della fama e della gloria personale.

Sabato 29 settembre, alle h. 23,00.
Mia amatissima figlia, perché così tante persone nel mondo credono che la loro vita mortale sia senza fine?
 Molte persone sono ossessionate dalla ricerca della fama e della gloria personale. Molti di coloro che cercano e raggiungono una grande fama e il successo sono idolatrati da coloro che credono che questa sia la gloria che essi devono sforzarsi di raggiungere e che li soddisferà.
Molto poco del loro tempo è consacrato per ciò che conta davvero. Essi calpestano gli altri per ottenere ciò che vogliono a causa del loro insaziabile desiderio di brillare di gloria davanti al mondo.
La loro vanità è alimentata dal mondo dello spettacolo e dei media, e la loro ricerca della perfezione personale è applaudita ovunque.
Questo è ciò che oggi cercano le persone normali. Esse ammirano apertamente queste ambizioni e ciò diventa come una religione. Esse idolatrano chi raggiunge tali vertici e quindi scelgono di imitare le loro vite.
Mai una sola volta considerano che tali cose non abbiano nessuna reale conseguenza. Non si pongono mai la domanda: “Questo è ciò in cui consiste la mia vita?”
Nella maggior parte dei casi non credono in Dio perché, se così fosse, essi saprebbero quanto è sgradevole agli occhi di Dio la ricerca dell’adulazione in questo modo.
Quando una persona cerca continuamente l’attenzione, l’adulazione ed è ossessionata dall’immagine che offre al mondo, non capisce quanto breve sia questa strada. Essa sparirà in breve tempo, ed essi si troveranno vuoti e non rimarrà loro amore da condividere con altri.
Trascorrono talmente tanto tempo ad amare sé stessi che non hanno più spazio per qualsiasi altro amore. Hanno posto le loro esigenze prima degli altri. Non rinunceranno a nulla, tra cui il commettere azioni che offendono Dio, per raggiungere la loro propria gloria.
A questa generazione sono state dette tante bugie sul modo in cui vivere la loro vita. Essi sono incoraggiati da un mondo che crede che le cose più importanti per cui lottare siano il guadagno materiale, la celebrità, la cultura e un’ambizione che procurerà grande ammirazione.
Quanto poco sanno! Come saranno sconvolti quando scopriranno quanto si erano sbagliati!
Le persone che conducono questo genere di vita dovranno affrontare la delusione, quando le loro passioni non saranno soddisfatte. Ogni azione che dovrebbe portare loro più piacere, attraverso la loro ossessionante ambizione, non potrà dare loro la pace.
Pregate che presto questa gente si renda conto che la ricerca della fama e della gloria personale soddisfa solo per un breve periodo. Esiste un solo obiettivo verso il quale si deve tendere, ed è quello di seguire gli insegnamenti del Signore.
Quando farete ciò, avrete la pace.
Potrete ancora godere di molti dei piaceri del mondo, ma avrete compreso cos’è che conta realmente.
Tanti giovani danno tanto valore al modo in cui essi appaiono agli altri. Le pressioni esercitate su di loro per condurre la loro vita inseguendo gli stessi obiettivi delle celebrità che ammirano, danneggiano le loro anime.
Questo mette da parte la realtà di ciò che è gradito a Dio.
Questo esclude la Verità.
Solo la Verità li farà sentire felici e porterà pace, amore, gioia e felicità.
Io sono la Vita che cercano.
In Me troveranno una vita di Gloria.
È questa la Gloria che devono cercare.
Poiché essi vivranno una vita di grande gioia nel Nuovo Paradiso, se ritorneranno a Me.
Questa è l’unica Gloria che porterà loro una gioia indicibile.

Il tuo Gesù.

29 Settembre 2012 – I credenti non devono mai sentirsi sicuri di pensare che conoscono la Verità

29 Settembre 2012 – I credenti non devono mai sentirsi sicuri di pensare che conoscono la Verità

Mia amatissima figlia, devo dire a tutti quelli che credono in Me, Gesù Cristo, di svegliarsi e di vivere la loro vita in Me adesso.
Questi messaggi non sono dati solo per avvertire coloro che non credono in Cristo Redentore dell’Umanità, ma anche per i credenti in Dio.
I credenti non devono mai essere sicuri di pensare che conoscono la Verità.
Coloro che sostengono di conoscere la Verità dei Miei Insegnamenti non siano troppo fiduciosi. Potreste infatti trascurare gli sforzi necessari per santificare la vostra anima.
I credenti possono essere confusi circa i Miei Insegnamenti. Molti non capiscono il significato della Mia Seconda Venuta.
Molti dei Miei discepoli pensano che significhi che tutta l’umanità ne sarà al corrente e che, attraverso la Mia Misericordia, tutti saranno salvati.
O, come vorrei che questo fosse vero! Quanto ciò mi darebbe un sollievo definitivo! Purtroppo molti non saranno preparati. Molti si rifiuteranno di ascoltare i Miei avvertimenti e le Mie istruzioni. Così non riusciranno a prepararsi adeguatamente.
La Mia Seconda Venuta sta per realizzarsi. Che i credenti che dicono di credere nella verità contenuta nella Sacra Bibbia, sappiano questo. È facile per voi accettare ciò che è stato profetizzato e che è già accaduto. Non è così facile accettare le profezie future che devono ancora essere vissute dall’umanità.
Accettate anche il fatto che vi saranno inviati Messaggi Divini per prepararvi. Accettate che questa preparazione avvenga proprio adesso.
Siate viglianti in ogni momento. Non Mi respingete in questo periodo, poiché è il tempo della preparazione.
Siate riconoscenti che vi sia stato concesso di ricevere questo grande dono.

Il vostro amato Gesù.

28 Settembre 2012 – Quest’uomo dirà al mondo che egli è il Messia e sarà applaudito da molti leader mondiali di primo piano

28 Settembre 2012 – Quest’uomo dirà al mondo che egli è il Messia e sarà applaudito da molti leader mondiali di primo piano

Mia amatissima figlia, grandi cambiamenti nel mondo, preannunciati prima della Mia Seconda Venuta, stanno per realizzarsi, tappa dopo tappa.
Il tempo degli impostori che si presenteranno al mondo pretendendo di venire nel Mio Nome, è molto vicino.
Cosi tante persone saranno ingannate nel credere a questi falsi profeti, poiché si presenteranno loro con grande sfarzo.
Ma uno tra di loro ne sedurrà molti, presentandosi come un re, in modo umile, per convincere la gente che lui è Me, Gesù Cristo.
Quest’uomo dirà al mondo di essere il Messia e sarà applaudito da numerose personalità mondiali di primo piano.
Esse lo presenteranno all’inizio come un dirigente politico straordinario e compassionevole.
Egli sarà considerato come un pacificatore di talento, come vi ho già detto. Le sue arie e i modi che mostrerà gli daranno un’apparenza mistica che sembrerà essere di origine divina.
Il suo gradevole aspetto e la sua personalità affascinante attireranno le masse.
Egli presto si rivelerà al mondo e la sua apparizione sarà improvvisa.
Quei leader che lo presenteranno come un salvatore, l’uomo che porrà fine alla guerra in Medio Oriente, sono rispettati in molte parti del mondo. Ecco perché questo falso Messia sarà accettato così facilmente.
Dopo qualche tempo il suo successo si diffonderà. I media loderanno la sua abilità diplomatica e il suo seguito sarà grande.
Questo è l’uomo che dirà di essere il Messia. Egli dirà a tutti che è Gesù Cristo, tornato ad annunciare la sua seconda venuta.
Egli è l’Anticristo.
Non fatevi ingannare neanche per un momento. Io, Gesù Cristo, mi sono incarnato la prima volta per salvare l’umanità. Ma sappiate questo. Io non verrò nella carne questa volta. Io verrò come un ladro nella notte. Preparerò il mondo attraverso questi messaggi, ma non vi dirò né il giorno né l’ora, perché Io non li conosco. Solo il Padre Mio conosce l’ora.
Annuncerò la Mia Seconda Venuta prima del segno del Mio arrivo, che apparirà nei cieli di tutto il mondo.
Qualsiasi uomo che afferma di essere Gesù Cristo e che cammina sulla terra come un uomo, è un bugiardo.
Correte, poiché egli porterà indicibile miseria e sofferenza. Il suo inganno cullerà le anime in un falso amore di Dio. Egli distorcerà la verità. Coloro che lo seguono sono in grande pericolo.

Il tuo Gesù.

27 Settembre 2012 – Due miliardi di anime, che rifiuteranno la Mia Misericordia

27 Settembre 2012 – Due miliardi di anime, che rifiuteranno la Mia Misericordia

Mia amatissima figlia, la Missione di salvare questi due miliardi di anime che rifiuteranno la Mia Mano di Misericordia, deve far parte delle preghiere giornaliere di tutti coloro che si definiscono Crociati di Dio.
In seguito al gran numero di miracoli, la maggior parte dell’umanità riceverà il dono dello Salvezza e il suo ingresso nel Nuovo Paradiso.
Il dolore del Mio Sacro Cuore è intenso a causa di queste anime perdute. Ecco perché i Miei discepoli devono pregare intensamente affinché tutte possano essere unite in una sola famiglia nella Nuova Era, poiché se la Mia famiglia è dispersa, ciò Mi provocherà una terribile agonia.
Io vi chiamo tutti a salvare queste anime che ostinatamente si rifiutano di accettare Dio, recitando questa Crociata di preghiera (79) per due miliardi di anime perdute:
Oh caro Gesù, Ti supplico di riversare la Tua Misericordia su queste anime.
Perdonali quando Ti respingono, e utilizza la mia preghiera e la mia sofferenza per poterli inondare, grazie alla Tua Misericordia, di quelle Grazie di cui hanno bisogno per santificare la loro anima.
Ti chiedo il dono della clemenza per queste anime.
Ti chiedo di aprire il loro cuore affinché vadano verso di Te e Ti chiedano di riempirli di Spirito Santo affinché accettino la Verità del Tuo amore e possano vivere con Te e tutta la famiglia di Dio per sempre.
Amen.
Molta gente ha difficoltà ad accettare la Misericordia di Dio. Questo succede a causa del potere che Satana ha su di loro; solo che essi, nella maggior parte dei casi, non lo sanno.
Tuttavia, in certi casi, queste anime non hanno nessun dubbio sull’Esistenza di Dio, eppure hanno scelto Satana avendo piena coscienza che Dio esiste e che li ha creati. Esse voltano le spalle al Regno di Dio.
Il regno che esse scelgono è quello che Satana ha promesso loro. Esse credono che questo regno, alla fine dei tempi, offrirà loro una grande ricchezza, grandi meraviglie e che sarà un mondo scintillante, solo che non è così. Tutto ciò che troveranno sarà un gran lago di fuoco nel quale soffriranno per mano del maligno. Egli le tormenterà per l’eternità ed esse patiranno questo dolore ogni secondo poiché ciò non potrà mai finire.
Ora sapete perché Io soffro una tale agonia, poiché solo il pensiero delle sofferenze che attendono quelle anime è troppo pesante da sopportare.
Solo le vostre preghiere, Miei discepoli, e la Mia Misericordia possono offrire loro qualche speranza.

AiutateMi a salvarli.
Il vostro Gesù.

26 Settembre 2012 – Il peccato può essere perdonato quando siete in vita. Non dopo la morte.

26 Settembre 2012 – Il peccato può essere perdonato quando siete in vita. Non dopo la morte.

Mia amatissima figlia, ti permetto questa intensa sofferenza fisica per salvare un maggior numero di anime oggi. Offri questo dolore per quelle anime selezionate che devi aiutarMi a salvare. Questo dolore non durerà a lungo, ma quando ne sarai liberata sappi che molte anime saranno state salvate dai fuochi dell’Inferno e che sono adesso nel Purgatorio in attesa della loro purificazione.
In quanto anima vittima, devi accettare che Io possa darti momenti di sofferenza per aiutare a salvare le anime dei figli di Dio. Un giorno incontrerai quelle anime e capirai allora la felicità che questo ha dato a Mio Padre. Sappi che quando soffri, Io soffro con te per alleviare il tuo dolore. Non sei sola. Quando non puoi più respirare hai la stessa sensazione di soffocamento provata dalle anime che, dopo la morte, si troveranno di fronte il fumo dei fuochi  dell’Inferno.
Se solo la gente conoscesse la Verità della Vita dopo la morte. Dopo che l’anima lascia il corpo, che sia in stato di Grazia o no, Satana la tormenta col potere della seduzione. Egli tenta, anche allora, di attirare le anime a sé. La preghiera per queste anime è molto importante.
Io attiro le anime verso la Luce, ma solo quelle che sono in stato di Grazia possono sopportare la Potenza della Mia Luce di Misericordia. Se le anime non sono pure, allora si devono purificare al Purgatorio.
Ci sono, figlia Mia, diversi livelli nel Purgatorio e, in funzione dei peccati commessi dalle anime, ognuna sarà riempita del Fuoco purificatore dello Spirito Santo.
Il Purgatorio è doloroso per l’anima, e quelle che dovranno trascorrervi del tempo proveranno il dolore fisico come se fossero ancora vive.
Gli uomini non devono sottovalutare i sacrifici necessari per mantenere le loro anime in uno stato degno del Regno di Mio Padre.
Mio Padre ama tutti i Suoi figli, ma le anime devono guadagnarsi il diritto di essere idonei ad entrare nel Regno di Mio Padre. Per esserne degne devono riscattarsi ai Miei Occhi mentre sono ancora in vita. Esse devono espiare i loro peccati con cuore sincero.
Anche in punto di morte un peccatore può avvalersi della Mia Grande Misericordia, chiedendoMi di perdonargli i suoi peccati. Io lo prenderò e lo stringerò tra le Mie Braccia. Poi riverserò la Mia Misericordia su di lui e lo condurrò per mano fino alle Porte del Paradiso.
Il peccato può essere perdonato finché voi siete in vita. Non dopo la morte.

Il vostro Gesù.

26 Settembre 2012 – La Vergine Maria: Grandi cambiamenti avranno inizio nel mondo molto presto

26 Settembre 2012 – La Vergine Maria: Grandi cambiamenti avranno inizio nel mondo molto presto

Figlia Mia, grandi cambiamenti inizieranno molto presto nel mondo.
È il momento che il Piano di Salvezza sia introdotto in tutte le nazioni nei cuori dell’umanità.
Molte persone saranno sconvolte dalla Verità di sapere da dove vengono e come esse possano redimersi agli occhi di Dio.
I figli di Dio sono impreparati a questi grandi eventi. È grazie all’Amore di Dio per tutti i Suoi figli che voi siete avvertiti.
Ignorate questi segnali di allarme a vostro rischio e pericolo. Ridete o sghignazzate di questi interventi divini che avverranno per condurre il cuore dell’uomo nel Cuore di Dio, e voi soffrirete.
Figli dovrete stare all’erta in ogni momento. I segni del cielo e il miracolo del Divino Intervento sono di giorno in giorno più vicini.
Pregate che vi sia data la grazia di aprire i vostri cuori alla Grande Misericordia del Mio amato Figlio, Gesù Cristo.
Tutte le strade si aprono per attirare i figli di Dio verso il rifugio del Suo Sacro Cuore.

La tua amata Madre
Madre della Salvezza.

25 Settembre 2012 – Ci sono soltanto tre modi per proteggere voi stessi dal maligno

25 Settembre 2012 – Ci sono soltanto tre modi per proteggere voi stessi dal maligno

Mia amatissima figlia, non devi mai diventare compiacente e pensare che questo lavoro, quando sembra procedere bene, possa per un attimo sfuggire al flagello del maligno. Egli è furioso. Egli critica ogni lavoro in cui ti impegni, crea problemi e ostacoli che ti lasciano frustrata ed impotente.
Tante persone sono cieche ai tormenti che egli infligge all’umanità. Poiché non possono vederlo, esse non credono che esista. Coloro che gli aprono la strada attraverso il peccato e gli permettono di entrare nella loro anima, troveranno impossibile liberarsi dal terribile dolore e dall’insoddisfazione che egli porterà nelle loro vite.
Ci sono solo tre modi per proteggere voi stessi dal maligno.
Il primo è il Sacramento della Confessione che purifica l’anima, se siete sinceri nel rimorso. Per i non cattolici, vi prego di accettare il Dono dell’Indulgenza Plenaria, nella Crociata di preghiera (24), dato al mondo attraverso questa Missione.
Il secondo modo è attraverso la devozione quotidiana a Mia Madre, cui è stato dato il potere di schiacciare Satana. Il Santo Rosario è uno scudo importante che proteggerà tutta la vostra famiglia lontano dal suo occhio malvagio.
L’ultimo è lo Stato di Grazia, che si può ottenere attraverso la comunicazione regolare con Me quando Mi ricevete nella Santa Eucaristia.
Tante persone che vogliono sfuggire alla grinfie di Satana, e che nei loro cuori sanno che sono stati risucchiati in un vortice del male, devono rivolgersi a Me e chiederMi di aiutarli con questa speciale Crociata di preghiera (78). Salvami dal male.
Oh Gesù, proteggiMi dal potere di Satana.
Prendimi nel Tuo Cuore, mentre mi libero dalla mia fedeltà a lui e alle sue vie malvagie.
Ti consegno la mia volontà e vengo davanti a Te in ginocchio con cuore umile e contrito.
Rimetto la mia vita nelle Tue Sante Mani.
Salvami dal male. Liberami e portami nel Tuo sicuro rifugio di protezione ora e per sempre.
Amen.

Il vostro Gesù.

24 Settembre 2012 – Ogni uomo che odia un altro a causa della sua religione, non ama veramente Dio

24 Settembre 2012 – Ogni uomo che odia un altro a causa della sua religione, non ama veramente Dio

Mia amatissima figlia, ogni uomo che odia un altro a causa della sua religione, non ama veramente Dio.
Quanto mi ripugna essere testimone dell’ipocrisia di coloro che affermano di essere devoti seguaci di Dio.
Queste persone minacciano di uccidere coloro che non sono d’accordo con loro e di uccidere quelli che insultano i loro dei.
È un peccato odiare un altro. È un peccato mortale quando si uccide un altro o si cerca di ferire mortalmente un’altra anima nel nome della religione.
Non sapete che se siete pronti a condannare a morte un altro poiché insulta Dio, non seguite le leggi di Dio?
Invito tutte le religioni e tutte le fedi che dicono di credere in Dio. Se voi credete in Dio allora dovete mostrare amore per gli altri anche quando questi vi tormentano o vi insultano.
Molte vie conducono a Mio Padre, ma c’è un solo Dio. Il Vero Dio è il Creatore del mondo e voi potete essere accettati nel Suo Regno quando amate il vostro prossimo, e questo include i vostri nemici.
È molto facile odiare un altro perché gli spiriti maligni infestano e tormentano i figli di Dio in ogni istante.
Quanto gioisce il demonio quando un religioso, che professa apertamente di amare Dio, incita all’odio e non pensa due volte prima di uccidere quelli che crede siano suoi nemici.
Nessuno sfuggirà al castigo se uccide un altro. Nessun uomo sarà accolto nel Nuovo Paradiso se egli uccide un altro nel Nome del Padre Mio.
Se può essere difficile e può urtarvi quando un uomo insulta la vostra fede, dovete pregare per lui e non dovete mai dimenticare il Comandamento “Non uccidere”.
I comandamenti del Padre Mio sono molto semplici. Sono chiari. Non c’è bisogno che siano spiegati, ma guai a colui che infrange le leggi del Padre Mio.

Il vostro Gesù.

23 Settembre 2012 – Preparatevi a testimoniare i segni che presto saranno rivelati dal Cielo

23 Settembre 2012 – Preparatevi a testimoniare i segni che presto saranno rivelati dal Cielo

Mia amatissima figlia, è con amore che chiedo a tutti i Miei figli di prepararsi a testimoniare i segni che presto saranno rivelati dal Cielo.
I segni saranno presentati al mondo in modi diversi per risvegliare i figli di Dio.
Molti cercheranno di negare questi segni e liquidarli come superstizioni e fantasie dei credenti.
Per coloro che testimonieranno questi segni, dovete sapere che vi aiuteranno a preparare le vostre anime. Poiché quando avrete nutrito la vostra anima e avrete chiesto perdono dei vostri peccati, la sofferenza dopo l’Avvertimento sarà minima.
Accettate questi segni, questi miracoli, come un Dono dal Cielo.
Non combatteteli o ignorateli poiché essi sono la prova della Mia Promessa di preparare tutti voi prima della Mia Seconda Venuta.
Andate ora e abbiate fede.
La fiducia è il più importante atto di lealtà verso di Me, il vostro Gesù.
Confidate in Me e tutto andrà bene.

Il vostro Gesù.

23 Settembre 2012 – Cosi tante persone cercano la Verità e non riescono a trovarla

23 Settembre 2012 – Cosi tante persone cercano la Verità e non riescono a trovarla

Mia amatissima figlia, arriva un momento in cui l’uomo deve chiedersi: chi sono e perché vivo?
La sola risposta che gli porta la pace la trova quando capisce che è un figlio di Dio.
Piuttosto che negare la Verità, a causa delle pressioni esercitate da quelli che deridono coloro che credono in Dio, deve essere onesto con sé stesso.
Egli sa che l’amore che prova viene da Dio.
Nel suo cuore sa che la miseria che soffre quando è nelle tenebre e preda della disperazione viene dall’altro lato: il lato oscuro.
Cosi tante persone cercano la Verità e non riescono a trovarla.
Benché la Verità sia scritta nel Sacro Libro, molti non possono accettare che le Sacre Scritture contengano tutte le risposte che essi cercano.
Voi dovete abbracciare la Verità e tenerla con tutte le vostre forze poiché essa è la vostra via verso la salvezza.
Molti faranno tutto il possibile per negare la Verità. Utilizzeranno principalmente l’intelligenza umana per fare a pezzi la Verità e farvi credere ad una menzogna.
Tutti i possibili ragionamenti saranno elaborati per negare la Verità di Dio. I loro argomenti saranno così convincenti che un gran numero di credenti troverà difficoltà nel difendere la Verità.
La vostra fede supererà la prova del tempo, ma solamente se Mi permetterete di guidarvi notte e giorno.
Perché Io possa guidarvi, non dovete mai perderMi di vista e dovete appoggiarvi a Me per sostenervi.
 ParlateMi. Comunicate con Me in ogni momento della giornata, in macchina, al lavoro, a scuola o nella vostra chiesa. Il luogo non ha importanza, poiché voi potete chiamarMi in qualsiasi momento ed Io vi risponderò.
Questa via, la via del Calvario, è il destino dei Miei seguaci. È una collina difficile da salire. Voi dovete sopportare gli ostacoli e il dolore del rifiuto da parte di coloro che non accettano il vostro diritto di praticare la vostra religione. La cima della collina deve essere il vostro obiettivo. Solo quando la raggiungerete troverete la pace.
Perseverate Miei amati discepoli, e sentirete il Mio Amore ad un punto tale che vi darà una forza quale non avreste mai creduto possibile.
Vi amo, Io cammino con voi, Non vi abbandonerò mai. Vi benedico tutti.

Il vostro Gesù.

22 Settembre 2012 – I falsi profeti oggi sono pronti e si avventeranno su questa missione

22 Settembre 2012 – I falsi profeti oggi sono pronti e si avventeranno su questa missione

Mia amatissima figlia, ti devo mettere in guardia dai falsi profeti che cercano di interferire con questa missione.
Molte povere anime illuse, credendo di ricevere messaggi divini, sono fuorviate dal maligno.
Egli fa così depredando il loro amore per Me e punta specialmente le sante anime devote.
Chiunque ti dica di aver ricevuto un messaggio del Cielo chiedendoti di cambiare o di modificare un messaggio che viene da Me, è un bugiardo.
Questo non è il modo in cui autorizzo comunicazioni venute dal Cielo. Gli unici messaggi che Io permetto che un veggente comunichi ad un altro sono messaggi di sostegno e di amore, ma solo quando ciò è necessario.
I messaggi ricevuti dai profeti autentici o dalle anime elette sono veri o falsi.
Non c’è via di mezzo. Il Cielo non invierebbe mai un messaggio per contraddire un altro messaggio del Cielo ricevuto da un’anima eletta.
Fate attenzione ai falsi profeti. Coloro che non si rendono conto che sono falsi possono causare danni terribili quando interferiscono con la Mia Santa Parola. Tu, figlia Mia, non devi avere contatti con coloro che sostengono di venire nel Mio Nome a meno che Io ti istruisca altrimenti.
I falsi profeti sono pronti adesso e si avventeranno su questa missione. Non devi entrare in contatto con loro.
Stai attenta a questi pericoli, poiché il più pericoloso di tutti sarà l’uomo che verrà pretendendo di essere Me.
Discepoli Miei, lasciatevi attirare dai falsi profeti e sarete facile preda dell’Anticristo e del suo falso profeta.
Abbiate fiducia nella Mia Santa Parola. Molti di voi non possono ancora accettare la Verità e discutono con Me, ma ciò non sarà di nessuna utilità. La più grande critica che Mi fate, infatti, è che Io amo tutti i figli di Dio e in special modo i peccatori.
Io vi amo tutti allo stesso modo. Quelli di voi che Mi accusano di privilegiare i peccatori sappiano questo.
Non tentate di confondere gli altri dicendo che Gesù perdona il peccato. Voi sapete che è una menzogna. Io detesto il peccato ma amo il peccatore.

Il tuo Gesù.

21 Settembre 2012 – La Madre di Dio: figlia Mia, è stato predetto che nei tempi in cui vivete oggi, il cuore dell’uomo sarà indurito.

21 Settembre 2012 – La Madre di Dio: figlia Mia, è stato predetto che nei tempi in cui vivete oggi, il cuore dell’uomo sarà indurito.

Venerdì 21 settembre 2012, alle h. 15,05.
Figlia Mia, quanto è veloce l’umanità a idolatrare falsi re, falsi dei.
Molta gente nel mondo d’oggi non ha scrupoli ad abbracciare falsi idoli e non ha sensi di colpa nel suo cuore quando respinge il solo e vero Dio.
E’ stato predetto, figlia Mia, che nei tempi in cui oggi vivete, il cuore degli uomini sarà indurito.
Essi respingono persino la propria famiglia nella loro ricerca del piacere.
Essi respingono i poveri e quelli che hanno fame per tutta una serie di interessi personali e commettono il peccato di gola.
Questi giorni stanno arrivando, figli. Mentre la razza umana erra disperatamente nella confusione, senza trovare mai soddisfazione in niente, gli uomini si attaccano a tutto quello che essi credono possa colmare il vuoto.
Questo vuoto esiste perché essi non seguono la Verità e non sono fedeli al Mio amato Figlio.
Non solo idolatrano falsi dei, ma giurano fedeltà a quelle povere anime che incoraggiano il peccato come se fosse senza conseguenze.
Così, quando nel mondo d’oggi si raccontano loro bugie su Mio Figlio, essi sono pronti ad accogliere queste falsità.
Essi accettano che Mio Figlio sia schernito e tuttavia, quando altre dottrine che non contengono la Verità sono criticate, tremano di paura. Essi non hanno paura di Mio Figlio.
Essi non hanno paura del solo e vero Dio perché non lo amano. I loro cuori sono chiusi.
Essi continuano a seguire un cammino che non dà loro alcun conforto. Al contrario, questa strada li lascia insoddisfatti e vuoti.
Quanto piango quando vedo la loro confusione. Quanto piango per Mio Figlio che essi feriscono così profondamente col loro disprezzo. Lui, che ha tanto sofferto per loro e che è morto nel modo più straziante.
Eppure essi non comprendono ancora il significato della Sua Morte in Croce.
Solo quando una persona accetta Gesù, il Cristo, il Vero Messia, trova la pace.
Presto Mio Figlio darà loro la prova che essi chiedono. Quando vedranno la prova dovranno fare la scelta finale.
Dovranno scegliere Mio Figlio e la Verità, o accettare le menzogne di cui li nutre l’ingannatore.
Pregate, figli, perché i cuori si aprano e l’amore di Mio Figlio permetta a tutti i figli di Dio di accettare la Sua Mano di Misericordia.

La Vostra amata Madre
Madre della Salvezza.

20 Settembre 2012 – Dio Padre: il tempo di Mio Figlio sta per fondersi con il vostro tempo, figli Miei, e presto tutto diventerà una cosa sola

20 Settembre 2012 – Dio Padre: il tempo di Mio Figlio sta per fondersi con il vostro tempo, figli Miei, e presto tutto diventerà una cosa sola

Mia carissima figlia, sono impaziente di stringere a Me i Miei cari figli per mostrare loro quanto siano amati.
Sono così tanti i Miei figli che si trovano là, sparsi nel mondo, e così pochi di loro conoscono il loro Padre. Il loro Creatore.
Bisogna dire a quelli che non Mi conoscono che Io non li abbandonerò mai.
Mi leverò contro le forze del male e il re della menzogna, la bestia, ed eliminerò l’esistenza di questo terribile flagello.
Solo quando i valori dell’iniquità saranno estirpati, i Miei figli potranno scoprire la Verità.
Figli, non vi preoccupate poiché le vostre preghiere toccano il Mio Cuore e, grazie alle vostre intenzioni, Io donerò la salvezza a un gran numero di Miei figli che sono nelle tenebre.
La Mia Missione di mandare il Mio amato Figlio per rivendicare il Mio Regno, è ora ben consolidata, anche se molti possono non essere consapevoli di questo.
ll tempo di Mio Figlio sta per fondersi con il vostro tempo, figli Miei, e presto tutto diventerà una cosa sola.
Il tempo per il Nuovo Paradiso è stato fissato e tutto è stato stabilito per la nuova dimora dei Miei figli, il nuovo mondo.
Vi lancio un appello dal Cielo per incoraggiarvi ad avere fiducia in Mio Figlio, nelle Sua Grande Misericordia e nella Sua promessa di rispettare questa alleanza.
Abbandonate i dubbi che possono sussistere poiché essi vi impediscono di cercare la vera pace.
Essi bloccano le Mie Grazie che voglio riversare su di voi per proteggervi nell’ultimo periodo rimanente, quello in cui Satana controllerà la terra. Il suo tempo è alla fine. Allora il nuovo inizio si svilupperà.
Aspetto con amore il ritorno dei Miei figli nel Mio Regno, il Regno del Nuovo Paradiso. E’ quello che doveva succedere.
Vi amo. Abbiate fiducia in Mio Figlio e aspettate la Mia Chiamata.

Vostro Padre
Dio l’Altissimo.

20 Settembre 2012 – Diranno che ero sposato. Diranno che ero semplicemente un profeta.

20 Settembre 2012 – Diranno che ero sposato. Diranno che ero semplicemente un profeta.

Io sono il tuo sposo mistico e per tale motivo, continuerai a soffrire al fine di salvare le anime.
Mia cara amata figlia, il tempo delle bugie dette nei Miei confronti e diffuse in tutto il mondo, è giunto.
Come già ti dissi, inventeranno delle bugie e creeranno falsità riguardo Me, Gesù Cristo, al fine di negare la Mia Natura Divina.
La mia Natura Divina è onnipotente.
Venni nella carne e umiliai Me Stesso, in una maniera tale che le persone non avrebbero potuto aspettarsi.
Non venni vestito come un re.
Non venni gridando e vantandomi come un re, cosicché tutti si sarebbero stesi ai Miei Piedi.
Non ordinai agli altri di aspettarmi.
Venni invece per servire.
Venni ad implorarvi per la vostra salvezza. Per farlo, mi feci umile diventando un uomo, un uomo povero, di umili origini.
Sebbene Mi incarnai come uomo, ciò non significa che la Mia Natura Divina fu compromessa, in alcun modo. Nacqui senza peccato. Era impossibile per Me peccare. In quanto uomo, posso anche aver avuto gli stessi desideri della carne, ma non commisi mai peccato. Ero puro nella mente, nel corpo e nello spirito. Ero come un uomo, in molte cose. Ma resuscitai dai morti.
Le falsità che emergeranno, avranno lo scopo di negare la Verità della Mia esistenza, tramite una serie di bugie, le quali inizieranno ad inondare la terra.
Diranno che il Mio corpo può ancora essere trovato. Diranno che mi sposai. Diranno che ero semplicemente un profeta. Proveranno poi a dimostrare, ancora una volta, che ero un eretico. Che bestemmiai contro Dio. Ridicolizzeranno le Mie parole, così come vengono date al mondo oggi e poi mi rigetteranno.
Lo faranno per due ragioni. La prima, per disconoscere la Mia Natura Divina e presentarmi come un semplice uomo. La seconda, per instillare il dubbio in merito al Mio Ruolo come Messia.
Come insultano il Mio Nome.
Come confondono i Miei seguaci.
Non ascoltate le falsità.
Non ascoltate, quando tenteranno di convincervi che Dio non ha creato l’universo.
Tutte queste distrazioni, sono state elaborate allo scopo d’indebolire la vostra fede e rubare le vostre anime.
Bloccate le vostre orecchie, di fronte a tali iniquità. Chiudete gli occhi a tali falsità, in quanto ogni sforzo verrà fatto, pur di convincervi del fatto che Io non ero il Messia, il Salvatore ed il Redentore dell’umanità.
Quanto sono ciechi.
Quanto poco hanno imparato.

Il Tuo Gesù

Seguici OGNI GIORNO su Twitter