29 Aprile 2014 – Questa volta vengo a rinnovare la Terra per ristabilire il Mio Regno sulla Terra

29 Aprile 2014 – Questa volta vengo a rinnovare la Terra per ristabilire il Mio Regno sulla Terra

Mia amata figlia prediletta, molti potrebbero chiedersi come Dio, Padre Onnipotente Creatore di tutto ciò che è e sarà per sempre, possa soffrire. La verità è che Mio Padre, perfetto in tutto ciò che può essere, è infuso di Amore. Poiché Egli è il Creatore dell’Amore, quando viene rifiutato questo provoca molto dolore nel Suo Cuore.
I figli di Dio hanno respinto il suo Grande Dono del Paradiso con il peccato di Adamo ed Eva, quando essi persero il Suo Favore. Al contrario, essi si lasciarono sedurre dall’astuto inganno posto davanti a loro dal maligno. Quanto ha sofferto Mio Padre allora a causa di questo tradimento e quanto Egli soffre ancora a causa del peccato di tradimento nel mondo di oggi . Nulla è cambiato, tranne il miracolo della Redenzione che Egli ha lasciato in eredità al mondo con il Mio Sacrificio per l’umanità.
L’Amore di Mio Padre per tutti voi è così Grande che il Suo Dolore, causato dalla cecità e dal rifiuto della Sua Grande Misericordia da parte dell’uomo, è comunque un Suo Dono all’umanità. A causa del Suo Dolore, Egli si strugge per le anime e, così, cerca e afferra anche i non credenti più restii. A coloro che non credono in Dio, ma che vogliono una prova e un segno che porteranno conforto alla loro miseria, dico questo. Io, Gesù Cristo, sono venuto la prima volta non solo per salvare coloro che accettavano la Verità, ma sono venuto per salvare anche coloro che erano incapaci di credere in Dio. Faccio lo stesso ora. Mentre i credenti litigano tra di loro, discutendo se sono Io, Gesù Cristo, o no, che in questo momento comunico con il mondo, Io vi prometto questo. Vi dimostrerò, per il Mio Amore per voi, che sono davvero Io che vi parlo adesso e che sono stato mandato, ancora una volta, dal Padre Mio per salvarvi. 
Questa volta vengo a rinnovare la Terra, per ristabilire il Mio Regno sulla Terra – il Paradiso creato dal Padre Mio, per Adamo ed Eva. L’alba di quel giorno giungerà presto, e prima che giunga quel momento, Io illuminerò la vostra mente, il vostro corpo e la vostra anima. Io vi stupirò con il Mio Potere, la Mia Divinità, ma voi sentirete un tale slancio d’amore che non avrete alcun dubbio che questo non possa che venire da Me. Questa è la Mia Promessa. Sono i figli di Dio che non Lo conoscono e non credono in Lui, che Io raggiungerò per primi. La maggior parte di loro arriverà correndo da Me, perché non avranno idee preconcette che possono derivare da troppa conoscenza di questioni spirituali. Allo stesso tempo, voglio raggiungere quelle anime che sono in un grande buio, che sono disperate, perdute e colme di grande dolore nei loro cuori. Così, quando sarete pronti ad ascoltare la Mia Parola qui contenuta, sappiate che i Miei Messaggi non sono destinati solo a quelli che Mi amano ma che vengono dati anche per arrivare a voi.
Vi dono la pace. Vi porto una grande notizia, poiché ho preparato per voi un futuro glorioso, in cui la morte non avrà più alcun potere su di voi. Attendo quel giorno con grande gioia. Vi prego di aspettare con pazienza e fiducia perché, quando aprirò il vostro cuore, le vostre preoccupazioni non esisteranno più.

Il vostro amato Gesù

27 Aprile 2014 - Madre della Salvezza: I giorni che condurranno all’arrivo dell’anticristo saranno giorni di grandi celebrazioni

27 Aprile 2014 - Madre della Salvezza: I giorni che condurranno all’arrivo dell’anticristo saranno giorni di grandi celebrazioni

Miei cari figli, permettete alla Luce di Dio di scendere su di voi, poiché i piani per preparare il mondo per la Seconda Venuta di mio Figlio, Gesù Cristo, sono stati completati. Tutto quanto sarà ora secondo la Santa Volontà di Dio e chiedo che voi usiate la preghiera come la vostra migliore armatura, mentre la battaglia per i figli di Dio s’intensificherà. Diversamente dalle precedenti guerre, la battaglia per le anime sarà molto confusa, a causa del fatto che il nemico verrà percepito come un amico, mentre la vera Chiesa di Cristo verrà dichiarata essere il nemico.
Quanto dovrete essere forti, se volete diventare dei veri soldati Cristiani! Non dovrete mai piegarvi alle pressioni di proferire blasfemie, alle quali vi verrà chiesto di partecipare, in pubblico e di fronte agli altari di mio Figlio. Quando vedrete gli uomini innalzati a posizioni di potere, nei Templi di mio Figlio, i quali domandano d’inchinarvi con riverenza, davanti a loro, ove però non vi sarà alcun segno della Croce, allora correte, poiché verrete trascinati nell’errore. Voi saprete che è arrivato il tempo per l’anticristo, di entrare nella Chiesa di mio Figlio, quando i tabernacoli saranno stati riadattati e, in molti casi, rimpiazzati con delle versioni fatte in legno.
Bambini, per favore sappiate che molti di voi volteranno le spalle alla Verità, in quanto troverete questa pressoché impossibile da accettare. I giorni che condurranno all’arrivo dell’anticristo saranno giorni di grandi celebrazioni, in molte chiese, per tutti i Cristiani e le altre denominazioni.
Tutte le leggi saranno state cambiate; la Liturgia riformata; i Sacramenti alterati; fino a quando, infine, la Messa non sarà più celebrata secondo la Sacra Dottrina. Da allora e nel giorno in cui l’anticristo siederà orgogliosamente sul suo trono, non vi sarà più la Presenza di mio Figlio. Quindi, da quel giorno in poi, diverrà difficile per coloro che amano mio Figlio, rimanere leali a Lui, come dovrebbero, a causa del fatto che ogni abominio vi verrà presentato. Quando abbastanza distrazioni vi circonderanno e quando diverrà un’offesa contestare la nuova gerarchia, sarete tentati di rinunciare ed accettare la nuova religione mondiale, per paura di perdere i vostri amici e la vostra famiglia.
L’Esercito di Dio – il Rimanente- crescerà e si espanderà e la Crociata di Preghiere fornirà grande forza a tutti. Mio Figlio interverrà e vi sosterrà attraverso le sfide che verranno e voi saprete che sarà il Suo Potere, a darvi coraggio e perseveranza. Poiché solo i più forti tra di voi rimarranno leali alla Sacra Parola di Dio, ma anche se l’Esercito Rimanente non è nient’altro che una frazione della dimensione dell’armata della bestia, Dio vi riempirà con la potenza di un leone. Egli rafforzerà i deboli e donerà loro grandi Grazie. Indebolirà il potere di coloro che diverranno devoti dell’anticristo. Tutti questi eventi sembreranno spaventosi ma, in verità, tutto questo per molti sembrerà come una nuova era di unità e pace nel mondo. La gente applaudirà la nuova chiesa mondiale e dirà: “Che grande miracolo che è stato creato da Dio.” Sia dentro che fuori la Chiesa, vi sarà grande sbigottimento per gli uomini, che avranno portato a tale unità. Grandi elogi ed onore verranno profusi su questi uomini e quindi, verranno ringraziati con solenni canti, così come con uno speciale segno di riconoscimento, in ogni raduno pubblico.
Vi sarà giubilo, celebrazioni e cerimonie onorarie, ove gli eretici verranno ringraziati con grande encomio. Vedrete grande benessere, unità tra credi differenti ed uomini d’onore essere trattati come santi viventi: tutti tranne uno! Colui a cui mi riferisco è l’anticristo e loro crederanno che egli sia Gesù Cristo.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

27 Aprile 2014 – Molti dei misteri del Mio Regno sono sconosciuti all’uomo

27 Aprile 2014 – Molti dei misteri del Mio Regno sono sconosciuti all’uomo

Mia amata figlia prediletta, il Mio piano per salvare il mondo intero e prendere ognuno di voi nel rifugio del Mio cuore è ultimato e tutte le parti situate esattamente, in modo che la perfezione della Mia Promessa si realizzi. 
Ci sono molti misteri connessi alla Mia Divinità, che l’uomo, per quanto ben informato in questioni spirituali, non potrà mai veramente capire. Molti dei misteri del Mio Regno sono sconosciuti all’uomo e il Padre Mio ha rivelato all’umanità solo ciò che desiderava. All’uomo è stata data la conoscenza e la Verità per poter adorare Dio e servirlo come meglio poteva. L’uomo è stato informato dai profeti sul modo in cui egli dovesse rispettare i Dieci Comandamenti, per assicurarsi di non cadere in errore. Poi, per dimostrare il Suo Amore al mondo, Egli si è fatto uomo e, attraverso di Me, il suo Figlio unigenito Gesù Cristo, ha mostrato all’uomo esattamente in cosa consiste il bene e in cosa il male. Ho rivelato la Verità, anche se solo una frazione di quello che Mio Padre desiderava per le necessità dell’uomo. Ma l’uomo era così orgoglioso, arrogante e ambizioso, che non voleva conoscere la Verità perché non gli conveniva. 
I Farisei hanno chiuso gli occhi, guardando dall’altra parte e dichiarando che Io ero un uomo che aveva perso la ragione e che parlava per enigmi. Essi non avevano la capacità di ascoltare la Verità, anche se i Miei Insegnamenti ribadivano semplicemente le Parole, le Lezioni e i Comandamenti contenuti nel Libro di Mio Padre. Camminavano lungo uno stretto sentiero senza guardare né a destra né a sinistra, mentre seguivano il proprio modo di servire Dio. Lo facevano con un atteggiamento esteriore devoto, evitando i deboli, i poveri e gli ignoranti mentre lodavano Dio. Essi Mi hanno esiliato allora e i loro equivalenti oggi faranno lo stesso, ancora una volta, quando continueranno, per gli anni a venire, a seguire la propria dottrina fatta dall’uomo. 
Così ora vedete che di tutto quello che l’uomo pretende di sapere, egli sa davvero molto poco riguardo la Via del Signore. Ciò che gli è stato dato è stato accettato, ma solo per le parti di Verità che gli convengono. Ad esempio, Io ho sempre insegnato ai figli di Dio ad amarsi gli uni gli altri, ma essi non riescono a farlo. Quanti di voi si prostrano davanti a Me, colmandomi di lodi in rendimento di grazie e poi calunniano i loro fratelli e sorelle? Alcuni di voi Mi vengono a dire quanto malvagie siano quelle persone, invece di mostrare loro amore e perdono. 
L’uomo sarà sempre debole, perché è impossibile per l’essere umano essere perfetto. Ma perché accettare i Miei insegnamenti da una parte e poi negarli dall’altra? Non cedete mai alla tentazione di condannarvi l’un l’altro nel Mio Nome, perché non avete l’autorità per farlo.  Non esaltate mai voi stessi davanti a Me, quando contemporaneamente screditate o sminuite un altro essere umano. Questo è un insulto per Me. Per accettare la Verità, dovete essere senza malizia, orgoglio, ipocrisia o egoismo. Dovete rinunciare al vostro involucro di arroganza, perché questa è una caratteristica del demonio ed Io la trovo ripugnante.
Vogliate ricordare i Miei Insegnamenti e vivere la vostra vita in base a ciò che vi ho detto. Quando il vostro cuore si turba, pieno di angoscia o di odio, dovete sempre cercare il Mio aiuto. Perché se non lo fate, allora questo senso di disperazione e di odio vi divorerà. Dovete accettare il fatto che sarete sempre succubi del peccato, ma anche sapere che dovete dimostrare un sincero pentimento, prima di provare qualche tipo di pace e tranquillità nella vostra anima.

Il vostro Gesù.

26 Aprile 2014 – Dio Padre: È meglio che voi sopportiate questo dolore spirituale oggi, che nelle fiamme eterne.

26 Aprile 2014 – Dio Padre: È meglio che voi sopportiate questo dolore spirituale oggi, che nelle fiamme eterne.

Figlia Mia carissima, le forze del male stanno diventando sempre più forti di giorno in giorno, mentre l’ora della Grande Misericordia di Mio Figlio scenderà senza preavviso.
Quegli uomini tra di voi che non accettano Mio Figlio, saranno avvolti in ogni Raggio della Sua Misericordia così all’improvviso che pochi capiranno che cosa è stato riversato su di voi, tale sarà la Forza della Sua Presenza Divina. Quelli di voi che hanno l’odio nei loro cuori, proveranno grande dolore e angoscia. Vivrete, tre volte di più, lo stesso dolore che avete inflitto ai Miei figli poiché, non vi sbagliate, l’Avvertimento è una forma di Giudizio. Vivrete il dolore e la sofferenza intensa che dovreste sopportare se foste gettati nel fuoco dell’inferno. Molti di voi troveranno l’Avvertimento estremamente doloroso. Tuttavia, dovete accogliere bene questo Mio Dono, perché è meglio che voi sopportiate questo dolore spirituale oggi, che nelle fiamme eterne.
Mi sforzo di prepararvi, attraverso la Mia Benedetta Missione, in modo da non perdere una sola anima. La Mia ultima Missione sulla Terra – che ho autorizzato nelle forme della Santissima e Benedetta Trinità – è contrastata ferocemente, mentre continua il suo viaggio per salvare le anime prima del Grande Giorno. Nessun’altra missione, dal momento della Crocifissione di Mio Figlio, sarà odiata tanto quanto questa. Guai a coloro che si oppongono a Me, il vostro Padre Eterno, perché se Mi sputerete in faccia con la vostra sporca lingua, Io vi punirò. 
Non permetterò ancora per molto l’odio e le bestemmie, che voi peccatori corrotti scagliate su di Me. Se voi cercherete di fermarmi nella Mia Ricerca di salvare tutti voi dal male, soffrirete molto a causa delle anime che Io avrò perso per colpa vostra. 
La Mia Divinità non può essere calpestata, né la venuta di Mio Figlio fermata. Nessuno ha il potere di farlo. L’uomo che cerca di mettersi tra il peccatore e Me, il Padre Eterno, con l’intenzione di ingannarne l’anima inducendola a negare la Mia Parola, sarà fermato.
Io sono la Verità. Io sono il Principio e sono la Fine. Il Mio Amore per tutti i Miei figli è grande, ma guai al peccatore che incorre nella Mia Ira quando cerca di innalzarsi al di sopra di Me. Io schiaccerò le teste dei sacri servitori dal cuore orgoglioso che Mi rubano le anime attraverso l’eresia. Io distruggerò coloro le cui azioni indurranno le anime in grave errore. Neanche per un minuto dovete interpretare male il Mio Avvertimento, perché quando sarò costretto a intervenire per la salvezza delle anime, quei Miei nemici saranno schiacciati a terra.
I Miei potenti interventi sono iniziati e, presto, i pochi di voi che ascoltano la Mia Voce attraverso questi messaggi, non dubiteranno più perché saranno testimoni di ogni profezia contenuta nel Mio Libro della Verità. 
Andate e siate grati per la Mia Grande Misericordia. Accettate i Miei interventi, perché contribuiranno a riportare il mondo alla ragione. Solo dopo la Purificazione l’uomo sarà in grado di ascoltare veramente la Mia Voce.

Il vostro Padre Eterno
Dio l’Altissimo

24 Aprile 2014 – Si avvicina il tempo in cui dichiareranno che il peccato non esiste più

24 Aprile 2014 – Si avvicina il tempo in cui dichiareranno che il peccato non esiste più

Mia amata figlia prediletta, ora si avvicina il tempo in cui i peccati dell’uomo saranno considerati dalla Mia Chiesa insignificanti e innocui ai Miei Occhi. 
Il peccato non è qualcosa che Io ritengo una debolezza o un difetto. Il peccato nasce a causa di queste due caratteristiche, ma si realizza a causa dell’esistenza di Satana. La Mia Chiesa presto accontenterà i Miei seguaci, sviandoli nell’accettare la menzogna che il peccato è solo una metafora: che è usato come un simbolo per esortare i figli di Dio a rimanere sulla via che è gradita al Signore. Diranno che il peccato non deve farvi sentire separati dagli altri. Il peccato, aggiungeranno, non ha molta importanza, perché Dio perdona tutto. Sì, Io sono indulgente e perdono ogni peccato – eccetto il peccato eterno – non appena il peccatore dimostra pentimento e fa ogni sforzo per eliminare ogni tentazione per evitare di ripetere il peccato. Non potete chiedere a Me di perdonare un peccato quando voi vivete per quel peccato. Un assassino che ammazza, mutila e uccide, non può chiedermi di perdonarlo, mentre lui continua ad uccidere e non ha alcuna intenzione di porre fine ai suoi crimini. Che modo è quello di chiedermi di riscattarvi dal peccato, se voi per prima cosa non ammettete di peccare?
Il peccato è causato dalla debolezza e Io perdono il peccatore che si pente sinceramente. Se il peccatore non crede più che egli è colpevole di peccato, questo gli si radica nell’anima. Si avvicina il tempo in cui dichiareranno che il peccato non esiste più. Quando arriverà quel momento, ci saranno grande sollievo e festeggiamenti, perché ciò che una volta era considerato peccato ai Miei Occhi non sarà più considerato tale.
Il peccato sarà visto come una cosa naturale e che tutti voi dovrete accettare. Non vi sarà detto solo di amare il peccatore, come faccio Io. No. Sarete incoraggiati ad accettare che il peccato non esista. Tutto questo porterà all’ultimo tradimento della Mia Divinità, quando il mondo idolatrerà sé stesso, i suoi talenti, la sua intelligenza, finché dichiarerà la sua grandezza, in diretta sfida a Dio, il Padre Eterno.
Oh, quanti saranno indotti in errore, nella disperazione e nella malvivenza. La Mia Chiesa sarà utilizzata per dichiarare l’eresia nel Mio Santo Nome. Questi fuorviati la metteranno sottosopra e non una parte di questi cambiamenti sarà diretta da Me, Gesù Cristo. Lo Spirito Santo non presiederà all’abominio e ci sarà grande confusione, un grande dolore e un senso di impotenza da parte di coloro che rimarranno fedeli agli Insegnamenti della Mia Chiesa. Non saranno più tollerate le dottrine tradizionali. Allora, quando tutto ciò che è ritenuto sacro collasserà, sarà giunto il tempo perché l’uomo della perdizione prenda il suo posto nella Mia Chiesa. 

Il vostro Gesù

23 Aprile 2014 – Non permetterò che quelli tra voi che entrano nel Mio Nuovo Paradiso soffrano il dolore della morte fisica

23 Aprile 2014 – Non permetterò che quelli tra voi che entrano nel Mio Nuovo Paradiso soffrano il dolore della morte fisica

Mia amata figlia prediletta, molte persone credono erroneamente che i Miei Avvertimenti all’umanità creino un senso di disperazione e inutili preoccupazioni. Ciò è comprensibile, ma sappiate questo. Il futuro del mondo che verrà è meraviglioso, Glorioso in tutti i sensi. Il Paradiso che è stato preparato per voi, vi riempirebbe di stupore, di entusiasmo e di un grande senso di eccitazione, se Io vi rivelassi anche solo uno scorcio di esso. Poiché l’uomo ha paura dell’ignoto e manca di fiducia verso la Mia Promessa di portare a ciascuno di voi la Vita Eterna, molti che cercano di prepararsi per il Mio Regno si trovano in difficoltà.
Miei cari discepoli, Miei piccoli cari, sappiate che non permetterò che quelli tra voi che entrano nel Mio Nuovo Paradiso soffrano il dolore della morte fisica: questo è il Mio Dono per questa generazione benedetta. Questa transizione dal mondo in cui vivete oggi al Mio Nuovo Paradiso, avverrà in un batter d’occhio; tale è il Mio Grande Amore per voi. Prima di quel Gran Giorno, Io vi devo preparare, in modo che tutti voi ereditiate il Mio Regno. Non vorrei sottoporvi a queste prove che sopportate ora e a quelle ancora da venire – è vero. Tuttavia devo preparare molte persone che danno la Mia Parola e la Mia Misericordia per scontate. Come posso purificarvi, se non vi ricordo la Verità? Solo la Verità vi farà liberi dalle catene che vi legano al maligno, che vi trascina via da Me alla minima occasione. Egli sa che vincerà, se voi non rispondete al Mio Appello per garantire la vostra legittima eredità nel Mio Regno. Allora voi, essendo stati ingannati da lui, non riuscirete più a riconciliare la vostra anima con la Mia Divina Misericordia.
Solo chi segue Me, passo dopo passo, fino al Paradiso, riuscirà ad ottenere la Salvezza Eterna. Vi chiedo di essere pazienti. Prestate attenzione alla Mia Chiamata. Non respingetemi, quando cerco di raggiungervi attraverso questi messaggi. Imparate ad avere fiducia in Me, attraverso la Mia Santa Parola che già avete conosciuto nel Libro di Mio Padre.
Quando parlo del male, Io vi rivelo semplicemente l’inganno che dovrete affrontare. Il problema con l’inganno è che esso vi rende ciechi alla Verità e vi fa deviare fino a credere in una fede che vi risucchierà in una falsa dottrina. Se in questa nuova dottrina non sono Io, Gesù Cristo, ad essere venerato, allora potete esser certi che essa non è dettata dallo Spirito Santo.
Lasciate che i vostri cuori siano tranquilli, che la vostra fiducia sia come quella di un bambino e amatemi semplicemente come Io vi amo. Non opponete mai resistenza alla Mia Misericordia, non abbiate paura di Me, non provate rabbia verso di Me, e in modo particolare quando soffrite in questa vita. Perché presto vi porterò a casa. Appena arriverà l’alba del Grande Giorno, il mondo nascerà, e una nuova e meravigliosa vita attenderà voi e tutti i vostri cari. Tutti voi sarete legati a Me, senza un nemico in vista – senza paura, pericoli o sofferenze di qualsiasi tipo. Allora perché temere il Mio Regno? Esso vi porterà la felicità e l’amore che avete cercato per tutta la vostra vita sulla Terra, ma che non avete mai veramente realizzato per quanto vi siate sforzati di anticipare questi doni.
Il Mio più grande Dono per voi è la Vita Eterna. Attendete il Mio Dono senza paura. Attendete piuttosto con amore e anticipazione il Mio Nuovo Regno, perché lo dovete aspettare con impazienza.

Il vostro Gesù

22 Aprile 2014 – I Miei Insegnamenti non sono complicati

22 Aprile 2014 – I Miei Insegnamenti non sono complicati

Mia amata figlia prediletta, per quanto sia difficile questa Missione, la Verità deve prevalere in ogni momento.
Che vantaggio c’è se la Mia Parola viene distorta? Cosa porta di buono? Quando la Mia Parola e tutto ciò che Io Sono e Sarò sono adattati per soddisfare gli interessi dell’uomo, allora diventa una menzogna. A cosa è servita la Mia morte sulla Croce se non a riscattarvi dal peccato? Nonostante la crudeltà della Mia morte sulla Croce, il suo significato per i Cristiani è semplice. Io vi ho redento dal peccato, ma solo quando voi Mi chiedete di farlo. Se non Me lo chiedete, Io non posso redimervi.
Se non accettate Me, Gesù Cristo, allora non sarete in grado di cercare la Mia Misericordia. Se non cercate la Mia Misericordia, allora Mi metterò davanti a voi e vi pregherò di farlo, tanto è grande il Mio Amore per voi. Io starò davanti a voi, peccatori, come un Re povero. Io vi rivelerò la Verità fino a quando i vostri occhi si apriranno e allora voi vedrete. Quelli di voi che vedranno la Verità Mi tenderanno le braccia ed Io li porterò nel Rifugio del Mio Cuore. Così proprio come quelli che Mi conoscono e che saranno salvati hanno un vantaggio, Io darò anche a tutte le anime, di tutte le religioni e di tutte le fedi, il vantaggio di mostrare loro la Verità prima che giunga il Mio tempo. 
Ricordate sempre la Mia Semplicità. Io vi insegno la Verità in modo semplice. Vi ho insegnato ad amarvi gli uni gli altri come Io vi ho amato. Se vi amate gli uni gli altri e trattate il prossimo come Io vi ho mostrato, voi sarete Miei. Se non mostrate amore e rispetto per gli altri, ma vi giudicate l’un l’altro nel Mio Nome, allora non potete dire di essere Miei. I Miei Insegnamenti non sono complicati. Non hanno bisogno di esserlo, perché l’amore è l’essenza di tutto ciò che vi ho insegnato. Senza l’amore per il prossimo nei vostri cuori, allora non potete amarmi veramente. Quando voi negate l’amore, Mi negherete sempre. Se negate la Mia Parola, allora l’Amore di Dio non può prosperare nel vostro cuore. 

Il vostro Gesù

21 Aprile 2014 – L’inizio e la fine del mondo diventeranno una cosa sola

21 Aprile 2014 – L’inizio e la fine del mondo diventeranno una cosa sola

Mia amata figlia prediletta, è molto difficile per le anime, anche per quelle che hanno una grande fede, riconciliare il mondo in cui vivono con quello del Mio Regno.
Il mondo così com’è non è compatibile con il Mio Regno e questo vuol dire che quelli di voi che Mi conoscono e che Mi amano veramente trovano doloroso, a volte, vivere la loro vita quotidiana. Amare Me significa seguire i Miei Insegnamenti e pregarmi di perdonare i vostri peccati. Questo è l’unico modo in cui potete diventare parte di Chi Io sono. Non potete fare parte del Mio Regno fino a quando non riconoscerete la Verità e accetterete il fatto che, finché esiste il peccato, il mondo non potrà mai essere perfetto. Finché l’uomo farà ogni cosa secondo il suo libero arbitrio, essendo costantemente tentato di indulgere ai propri bisogni egoistici, rimarrà uno schiavo.
Quando vivete la vita secondo la Parola di Dio, sarete in grado di vedere il mondo per quello che è. Potete assistere alla meraviglia che è il Miracolo della Terra, che è stata creata dal Padre mio. Ma potete anche vedere come la debolezza dell’uomo lo ha separato da Dio. Finché le cose staranno così, il mondo, come lo conoscete, non potrà mai essere nuovamente innalzato al suo antico splendore. Questo è il motivo per cui troverete la vera pace solo quando Io verrò di nuovo per portarvi nel Paradiso del Padre Mio, creato per voi fin dall’inizio.
L’inizio e la fine del mondo diventeranno una cosa sola. Non ci sarà nessun Cielo, né Purgatorio e nessuna Terra: esisteranno solo due entità. Il Mio Regno, in cui la vita non finirà mai, per coloro che permettono che Io li raccolga nel Mio Cuore, e l’inferno, per coloro che non si volgeranno a Me. 
Tutte le cose saranno secondo la Mia Misericordia e la Santa Volontà del Padre Mio, che ama tutti i Suoi figli. Egli vuole salvare tutti e vuole farlo attraverso di Me. Io non posso obbligare a seguirmi quelli che non vogliono far parte del Mio Regno o che rifiutano tutti i Miei sforzi per dare loro una meravigliosa eternità gloriosa. Non ignorate i Miei Appelli di aiutare quelle povere anime.

Il vostro Gesù

20 Aprile 2014 – Dio Padre: Pochissimi di voi respingeranno la nuova chiesa mondiale e così il Mio Intervento sarà rapido

20 Aprile 2014 – Dio Padre: Pochissimi di voi respingeranno la nuova chiesa mondiale e così il Mio Intervento sarà rapido

Figlia mia carissima, quando ho mandato Mio Figlio per redimere l’umanità, il mondo Lo ha respinto, proprio come fece con i profeti che avevo mandato prima di Lui.
Mentre Mi preparo ora a mandare Mio Figlio, la seconda e ultima volta, per riunire i Miei figli e dare loro la Vita Eterna, essi rifiuteranno ancora questo Grande Atto di Misericordia. Attraverso la Mia Parola, ho dato agli uomini la Verità e tuttavia essi la respingono. Come dimenticano facilmente! Come sono ciechi, perché Io ho detto al mondo che avrei portato loro il Mio Regno – un Nuovo Mondo, senza fine – ma essi non capiscono assolutamente ciò che significa la loro eredità. Non tutti accetteranno la Misericordia di Mio Figlio e così ricordo al mondo ciò che sta per giungere, affinché essi vengano e accettino il Mio Regno.
I Miei figli faranno grande resistenza ai molti miracoli che Io mostrerò al mondo prima della Venuta di Mio Figlio. Se ne farà un gran parlare, ma i Miei nemici faranno in modo che i Miei figli siano ingannati, così che non preparino le loro anime per la Vita Gloriosa che ho preparato a ciascuno di voi.
Proprio come Mio Figlio è risorto dai morti il ​​terzo giorno, così Egli rivelerà Sé stesso il terzo giorno, dopo i tre giorni di buio, alla Sua Seconda Venuta. Io desidero che siate consapevoli di questi tre giorni di buio, in modo che voi non li temiate. Le candele benedette forniranno l’unica luce consentita da Me, per permettere a coloro che Mi amano di vedere e attendere con gioia, la Venuta di Mio Figlio.
Non abbiate paura del Mio Amore per voi o del Potere che Io esercito, poiché è per il vostro bene che Io permetto tutti gli eventi che si verificheranno nei giorni che precedono il Grande Giorno. Io permetto che i Mei nemici vaghino sulla Terra. Permetto ai distruttori di ingannare l’uomo, perché è così che metterò alla prova la fede di coloro che sono stati benedetti con la Verità. Ma sappiate questo. Coloro che tradiscono la Parola di Dio, saranno gettati nel deserto. Coloro che feriscono e puniscono i Miei sacri servitori, che amano Mio Figlio, saranno castigati duramente. Permetterò che i deboli e coloro che si lasciano ingannare facilmente, si pentano e Mi cerchino, quando le Mie Profezie, date a te, figlia mia, saranno passate.
Figli, vi sto preparando in modo che la Mia Volontà sia fatta e che voi viviate nel Mio Regno, cosa per la quale siete nati. Il mondo in cui vivete è sporco a causa del maligno e della sua influenza. La Terra è afflitta dal peccato, in questo momento più che mai, e il peccato ora si intensificherà molto e ciascuno di voi, che possiede una vera fede, ne renderà testimonianza. Avrete bisogno che vi sia ricordata la Verità ogni giorno a partire da oggi – la Domenica di Pasqua – perché senza di essa, andrete vagando e vi perderete.
Pochissimi di voi rifiuteranno la nuova chiesa mondiale e così il Mio Intervento sarà rapido. Io vi attirerò verso di Me, vi solleverò quando il dolore dell’apostasia diventerà insopportabile, e Io salverò le vostre anime con qualsiasi mezzo, piuttosto che perdervi lasciandovi ai Miei nemici. Io desidero che guardiate con benevolenza coloro che combattono contro Mio Figlio a causa di questa Sua Missione per preparare il mondo alla Sua Seconda Venuta. Vi chiedo di pregare Me, il vostro Padre Eterno, di mostrare misericordia a tutti coloro che cercano di interferire con la Mia Mano, la Mia Generosità, il Mio Potere e la Mia Divinità, mediante questa speciale Crociata di Preghiera:
Crociata di Preghiera (147) Dio Padre, mostra Misericordia a coloro che negano Tuo Figlio
O Dio, mio ​​ Eterno Padre, ti chiedo di mostrare Misericordia a coloro che negano Tuo Figlio. Ti supplico per le anime di coloro che cercano di distruggere i Tuoi profeti. Ti prego per la conversione delle anime che si allontanano da Te e Ti chiedo di aiutare tutti i Tuoi figli a preparare le loro anime e a cambiare le loro vite, secondo la Tua Divina Volontà, nell’attesa della Seconda Venuta del tuo Figlio diletto, Gesù Cristo. Amen.
Andate, figli Miei, e preparare tutti quelli che conoscete, offrendo preghiere speciali a Me, il vostro Eterno Padre, per la Mia grande Misericordia.
Io amo tutti voi. Io sono Tutto-Amore, Tutto-Pazienza e attendo la vostra risposta. Non crediate che Io non ascolti le vostre preghiere, perché le vostre voci sono dolci alle Mie Orecchie e il vostro amore per Me Mi procura grande gioia. Non c’è niente che non farò per i Miei figli. Niente.
Andate nell’amore e nella gioia, perché voi potete essere sicuri che Io Sono Misericordioso.

Il vostro amato Padre
Dio L’Altissimo

18 Aprile 2014 – C’è solo un cammino verso Dio ed è attraverso di Me, Gesù Cristo. Non c’è un’altra via.

18 Aprile 2014 – C’è solo un cammino verso Dio ed è attraverso di Me, Gesù Cristo. Non c’è un’altra via.

Mia amata figlia prediletta, il mondo rinascerà di nuovo dalle sue ceneri, e dalla carneficina. Prometto che rimuoverò la piaga dell’anticristo dalla faccia della Terra. Distruggerò i nemici di Dio e coloro che sono responsabili di aver portato la miseria, l’ingiustizia e la sofferenza ai figli di Dio.
Il male che attanaglia il cuore dell’uomo di oggi in ogni parte del mondo, assume forme diverse. Nella sua forma più brutale, le persone vengono torturate, uccise e punite crudelmente. Poi, in maniere diverse, le persone devono sopportare grandi disagi, tra cui la mancanza di cibo, la mancanza di abitazioni e una terribile povertà, mentre i loro capi usurpano ogni loro diritto. Inoltre ci sono le leggi ingiuste che favoriscono i potenti, fanno gli uomini ricchi più ricchi e i poveri più poveri, e in esse si mostra poca pietà o amore a coloro che sono in grande bisogno. Infine vi è la persecuzione dei Cristiani, i Miei discepoli, in tutto il mondo. Essi sono disprezzati più di ogni altro e soffrono terribilmente nel Mio Nome. ICristiani sono odiati dai seguaci del maligno, che usa i suoi rappresentanti per metterli a tacere in vari modi. Molti dei loro progetti implicano la censura o la negazione del diritto di dichiarare apertamente la loro fedeltà a Me. E mentre i governi, oggi, difendono fermamente i diritti di ogni altro credo o di qualunque altro diritto civile, essi non cederanno mai sui diritti dei cristiani. 
Ai Cristiani sarà presto vietato di praticare la loro fede nei luoghi pubblici, nelle scuole, nei collegi, e alla fine anche nei Templi di Dio. Potete affermare: è certamente impossibile che sarà impedito ai Cristiani di praticare la loro fede nelle loro Chiese? Questo si realizzerà nel modo più astuto, in cui verranno ingannati milioni di persone, senza che si presti a ciò molta attenzione, quando ogni singolo dettaglio della Parola, così come è ora, sarà cambiato, ma questo passerà tranquillamente. Solo coloro che fanno molta attenzione vedranno i cambiamenti e, dopo un po’ di tempo, diventerà plausibile aprire tutte le chiese Cristiane per accogliere tutte le fedi, comprese quelle che non credono in Me. Tuttavia, non tutti coloro che seguono altre fedi che non adorano il Dio Uno e Trino, saranno costretti ad entrare nella nuova chiesa mondiale. No. Saranno i Cristiani che saranno indotti a idolatrare il paganesimo, che sarà presentato con cura come una nuova chiesa e che abbraccerà una nuova forma di “comunione” – una chiesa per tutti – dove Gesù Cristo non comparirà più. 
Così, da quest’anno, le Mie Croci cominceranno a scomparire e mentre le Mie Chiese e quelli che dicono di servire Me parleranno dell’importanza dell’umanesimo, non li sentirete più parlare dell’importanza di abbandonarvi a Me, Gesù Cristo, il vostro Salvatore. Voi quindi non sarete preparati per la Salvezza Eterna. La necessità di seguire il Mio Cammino verso il Padre Mio non sarà menzionata, né considerata l’importanza dei Santi Sacramenti. Invece, vi assicureranno l’importanza di prendersi cura dei bisogni e del benessere degli altri, il che sarà utilizzato in sostituzione della Mia Adorazione. Io sono la Chiesa. Il Mio Corpo è la Mia Chiesa, ma, col tempo, Io verrò completamente messo da parte. Le vostre teste saranno riempite di falsità. Vi verrà mostrato ogni tipo di percorso necessario per portarvi più vicino a Dio. Ma ogni via che vi verrà detto di percorrere andrà nella direzione opposta.
Sappiate ora, che c’è una sola Verità. C’è solo un cammino verso Dio ed è attraverso di Me, Gesù Cristo. Non c’è un’altra via. 

Il vostro Gesù

17 Aprile 2014 – Il Mio Paradiso diventerà il Mondo senza fine, come predetto

17 Aprile 2014 – Il Mio Paradiso diventerà il Mondo senza fine, come predetto

Mia amata figlia prediletta, la Mia Risurrezione dai morti è avvenuta per una ragione. Essa non ha avuto luogo semplicemente per dimostrare la Mia Divinità a coloro che non accettavano Chi Io fossi. Fino a quel momento, le anime di coloro che morivano non potevano entrare in Paradiso. Dovevano aspettare. Ma, non appena è avvenuta la Mia Risurrezione, esse hanno ricevuto una nuova Vita nel Mio Regno. La Mia Risurrezione ha portato la Vita Eterna per le anime e la morte quindi non avrebbe più avuto presa sulla razza umana.
La Mia Risurrezione sarà veramente evidente alla Mia Seconda Venuta, perché allora tutte quelle anime che sono morte in Me e per Me, saranno risuscitate dai morti e riceveranno la Vita Eterna. Essi risorgeranno nel corpo e nell’anima, in perfetta unione con la Volontà di Dio e vivranno nel Mio Nuovo Regno, quando la vecchia Terra e i vecchi Cieli spariranno e sorgerà un Nuovo Mondo. Il Mio Nuovo Paradiso diventerà il Mondo senza fine – come predetto. Tutti coloro che amano Dio e che accettano la Mia Mano di Misericordia entreranno nel Mio Glorioso Regno. Questa è stata la Promessa che ho fatto, quando ho scambiato il Mio Corpo terreno con la morte, per dare a tutti la Vita Eterna. Non dimenticate mai che ciò che Dio promette, Egli lo mantiene sempre. Ciò che Dio predisse a tutti i Suoi profeti si realizzerà, perché Egli non dice una cosa e ne pensa un’altra.
Quando Dio disse a Giovanni che il mondo si sarebbe diviso negli ultimi giorni e che il Suo Tempio sarebbe stato distrutto, egli non mentì. Il regno di colui che vuole distruggere la Parola di Dio è iniziato, e i tempi di tutte quelle profezie, come predetto da Daniele e Giovanni, sono giunti. La Mia Promessa di venire a separare i capri dalle pecore sta per diventare una realtà. L’uomo riceverà ogni tipo di aiuto, grazie all’intervento dal Cielo, e moltissime opportunità di fare la sua scelta definitiva. Egli potrà seguire Me o restare indietro.

Il vostro Gesù

15 Aprile 2014 – La Croce è il vostro legame con la Vita Eterna. Non abbandonate mai la Croce

15 Aprile 2014 – La Croce è il vostro legame con la Vita Eterna. Non abbandonate mai la Croce

Mia amata figlia prediletta, quando i Miei cari discepoli celebrano il Venerdì Santo, essi devono ricordare quanto il Mio Amore si effonda sulla razza umana.
Coloro che Mi perseguitarono e poi Mi uccisero, erano pieni di odio e avevano un cuore di pietra. Io sono morto per loro, nonostante il loro odio, e ho sofferto una grande agonia perché potessero essere riscattati. Eppure, così tante persone oggi Mi odiano e Mi disprezzano, su una scala così grande che se rivelassi il male che devasta le loro anime, non sareste in grado di resistere. 
I Miei tentativi di preparare il mondo attraverso il Libro della Verità, saranno combattuti dai Miei nemici dappertutto. Gli attacchi peggiori proverranno da gruppi satanici, molti dei quali si presentano come Cristiani, in modo da poter sfogare la loro rabbia fingendo di difendere la loro fede. Questo è il modo in cui Satana usa le sue vittime disponibili ad attaccare il Mio Lavoro. Come sono misere le loro anime e quanto sono addolorato perché continuano a tradirmi, a gettare fango su di Me e a diffondere menzogne riguardo alla Mia Parola, nel tentativo di rubare le anime dal Mio Cuore Misericordioso.
Piango Lacrime di Agonia, durante questa settimana; perché il tempo è breve e so che, per quanto Io mi sforzi, molte anime Mi volteranno ancora le spalle. Perché queste anime Mi odiano tanto? La risposta è perché non hanno nessun amore per Me. Molti di loro trovano spaventoso che l’odio che provano per Me nei loro cuori non possa essere lavato via. Sono così posseduti dal maligno, che passano ogni minuto della loro giornata maledicendomi.
La stragrande maggioranza delle persone non credono più in Me – solo un piccolo numero crede ancora, in un oceano di anime la cui vastità si estende da un lato all’altro della Terra. Ma vi prometto che raccoglierò quante più anime posso e, per l’Amore che ho per voi, estenderò la Mia Misericordia anche a coloro che non la meritano. Come sono felice di accogliere i buoni, gli amorevoli e quelle anime pure che vengono davanti a Me! Mi riempiono di grande gioia. Oh, come leniscono le Mie Piaghe! Come Mi consolano dal dolore che sopporto per i Miei poveri peccatori, che non hanno alcuna idea della grande gioia che ho promesso loro nel Mio Nuovo Regno. Tante anime purtroppo buttano via la chiave che diedi loro per la Vita Eterna – e per cosa? Per una vita priva di senso, una vita piena di frenesia e di vuote promesse. Una vita stanca e faticosa, che non porta a nessun’altra vita – solo a quella che finisce in polvere. Io sono la vostra Vita. Io vi porto la Vita. Se accettate la Mia morte sulla Croce e riconoscete la Mia Risurrezione, non dovrete più sopportare la morte.
A voi di questa generazione, lo dico questo. Voi, che siete con Me, non soffrirete la morte. Nemmeno la morte del corpo. Voi che Mi tradite col peccato, pur avendo ricevuto la Verità, non avrete la vita. Quindi, Miei cari discepoli, non dovete mai avere paura di questa Missione. Io vi prenderò e vi coprirò con tutti i Doni che il Padre Mio è ansioso di concedere a tutti voi, quando Egli finalmente raccoglierà i Suoi figli nel Regno che vi ha promesso quando ha mandato Me, il Suo unico Figlio, a salvare le vostre anime con la Mia morte sulla Croce. La Croce è il vostro legame con la Vita Eterna. Non abbandonate mai la Croce. La Mia morte è stata la vostra via per la Vita Eterna. Senza la Mia Croce, la morte dominerà coloro che La rifiutano.

Il vostro Gesù

13 Aprile 2014 – Mentre il Venerdì Santo si avvicina, quelli che Mi tormentano e cercano di cancellare tutte le Mie tracce, soffriranno molto in quel giorno

13 Aprile 2014 – Mentre il Venerdì Santo si avvicina, quelli che Mi tormentano e cercano di cancellare tutte le Mie tracce, soffriranno molto in quel giorno

Mia amata figlia prediletta, è Mio desiderio che quelli che Mi amano veramente, facciano ammenda attraverso il Dono della Riconciliazione, durante la Settimana Santa. Se Mi dimostrate sincero rimorso per i vostri peccati, Io riverserò su di voi un Dono speciale di Accettazione, in accordo con la Mia Santa Volontà. Vi esorto, in questo momento della storia, ad avere fiducia in Me come mai prima, perché, se ascoltate con attenzione, potrò far sentire la Mia Parola a tutti, compresi quelli che non Mi conoscono. 
Quando i Miei nemici Mi diedero la caccia, fecero di tutto per screditarMi. Sfogarono la loro rabbia su molti poveri innocenti e torturarono uomini che credevano che fossi Io. Essi diffusero menzogne sui Miei apostoli, cercarono di screditarmi in molti modi e furono preda a crisi di rabbia, quando non riuscirono ad aggredirmi fisicamente. Essi Mi avrebbero ucciso se Mi avessero catturato prima del Venerdì Santo – se Io non avessi protetto Me stesso. Il loro odio, le loro menzogne, le calunnie che diffusero sulla Mia missione e le loro false accuse contro di Me, furono divulgate in ogni città e villaggio, prima del giorno in cui venni finalmente tradito da uno dei Miei.
Il veleno che si riversò dalla bocca dei Miei nemici, venne dal serpente che infestava le loro anime. Lo imitarono in ogni modo: gridarono contro di Me con una rabbia violenta, anche se le loro accuse erano false e senza senso. Sputarono sui Miei apostoli, torturarono i Miei discepoli, così come quegli sfortunati uomini che scambiavano per Me. Cercarono di far ribellare contro di Me, altri che non avevano mai sentito parlare di Me e offesero profondamente coloro che non potevano convincere a denunciarMi. Ogni demone uscito dalle viscere dell’inferno mi tormentò durante le Mie ultime settimane sulla Terra, quando la Mia Parola aveva trafitto il cuore di molti e convertito migliaia di persone.
Quando la Mia Presenza era al punto più alto, l’odio si intensificò e i ruggiti di quelli che Mi rifiutavano erano come quelli che provengono da animali selvatici. Le persone che si erano aggiunte ai gruppi di Farisei per condannarmi diventarono tanto malvagie quanto quelle che li incitavano ad una rabbia demoniaca contro la Mia Persona.  Fui accusato di essere immondo nel Corpo e nell’Anima. Dissero che la Mia Parola proveniva da spiriti immondi. Affermarono che portavo falsa testimonianza contro Mosè e che ero stato inviato dal maligno per corrompere le loro anime. Ignorarono l’Amore che trasmettevo, la conversione all’amore reciproco che creavo tra di loro ed i miracoli che compivo. Mentre cantavano oscenità contro di Me, stavano a testa alta e, allo stesso tempo, bestemmiavano contro Dio dichiarando che parlavano nel Suo Nome. Questo mostra esattamente come Satana inganna la gente. 
Coloro che bestemmiarono contro di Me durante la Mia Crocifissione, non vivono nel Mio Regno, perché hanno subito il castigo peggiore. Mio Padre distruggerà quelli che dicono che Io parlo con la voce di Satana. Così quelli di voi che sostengono che la Mia Voce è quella del maligno, sappiano che la loro sofferenza sarà peggiore della morte. Le vostre lingue non potranno più sprizzare il veleno che Satana ha messo dentro le vostre anime; i vostri occhi non vedranno più, perché sarà solo l’oscurità ciò che desidererete – e così sia. Le vostre orecchie non sentiranno più la dolcezza della Mia Voce, perché vi rifiuterete di ascoltare – e così sia. Il vostro cuore non ha amore e quindi non potrà mai più sentire l’amore, una volta che vi sarete chiusi all’Amore di Dio. Le vostre parole saranno la vostra rovina e quando accuserete Me, il vostro Signore Dio, Salvatore e Redentore di tutti gli uomini, di parlare male – esse non saranno più ascoltate. Esse moriranno.
In questo momento la Mia Collera contro gli ipocriti che vagano per il mondo fingendo di venire da Me, ha superato ogni limite e la Mia punizione si abbatterà su ciascuno di voi che sputate su di Me. Lontano da me – non avete presa su di Me. Vi getterò via.
Quando sento le urla di quelli posseduti dall’odio di Satana nella loro anima e che osano dichiarare pubblicamente la loro fedeltà a Me, mi sento disgustato. Mi ripugnano e non sono migliori di quelli che litigarono per piantare il primo chiodo nel Mio Corpo.
Mentre il Venerdì Santo si avvicina, quelli che Mi tormentano e cercano di eliminare ogni traccia di Me, soffriranno molto in quel giorno. In quel giorno, quando patirete il Mio Dolore, che vi ho dato per riportarvi alla ragione, saprete che Io sto chiamando voi. Lo faccio non perché vi meritate un grammo della Mia Simpatia, ma perché vi amo – nonostante tutto. In quel giorno, vi chiedo di invocarmi così: 
“Gesù, perdonami per il male che ho inflitto al Tuo Corpo, alla Tua Parola e alla Tua Divinità”.
Io vi risponderò e vi aiuterò a venire a Me, con Amore e Gioia nel Mio Cuore.

Il vostro Gesù

12 Aprile 2014 – Il Mio amore e la vostra fede, uniti, diventeranno la Spada della Salvezza

12 Aprile 2014 – Il Mio amore e la vostra fede, uniti, diventeranno la Spada della Salvezza

Mia amata figlia prediletta, quando Dio interviene nel mondo tramite i Suoi profeti scelti, la Parola è come una Spada. Essa va dritta al cuore e provoca una duplice reazione nell’anima. Da un lato, essa provvede grande intuizione e comprensione, ma dall’altra, può essere difficile da accettare. Questo perché la Verità non è mai facile da accettare, poiché può essere dolorosa.
In un mondo in cui Satana regna da re, la Verità mostrerà sempre il lato sgradevole delle cose. Causerà angoscia nei cuori di molti. La malvagità viene quasi sempre rivestita da una patina di vernice, ma quando la si è spogliata di tutti i suoi attraenti orpelli, ciò che ne rimane è un nucleo molto brutto. 
Molte persone trovano difficile accettare che determinati atti o azioni siano malvagi, a causa dell’inganno del demonio. Ogni forma di malvagità, creata dalla mano di Satana, è accuratamente mimetizzata, in modo da essere facilmente giustificata nelle menti degli innocenti, che accetteranno tale vile inganno senza esitazioni. Non diventeranno mai più saggi. Che speranza rimarrà all’uomo, vi chiederete allora, quando verrà sedotto dall’anticristo, che sarà amato e idolatrato per i suoi grandi atti di carità? La risposta è la preghiera. La vostra speranza risiede nelle vostre preghiere, perché, quando pregate per essere liberati dal male, Io risponderò alla vostra chiamata. 
Il Mio Amore e la vostra fede, uniti, diventeranno la Spada della Salvezza, per mezzo della quale quelle anime innocenti che saranno facilmente ingannate dalla bestia, potranno essere salvate, e allora il Regno sarà Mio. Verrò presto a reclamare il Mio Legittimo Trono e quindi non dovete mai perdere la speranza.

Il vostro Gesù

11 Aprile 2014 – La Madre della Salvezza: Gesù era come voi in ogni cosa, eccetto che nel peccato, perché questo sarebbe stato impossibile

11 Aprile 2014 – La Madre della Salvezza: Gesù era come voi in ogni cosa, eccetto che nel peccato, perché questo sarebbe stato impossibile

Mia cara figlia, sette angeli caduti attaccheranno questa Missione e cercheranno di ingannare i figli di Dio perché non rimangano fedeli al suo Esercito Rimanente. Essi appariranno a coloro che ingannano dicendo di essere angeli della Luce, quando, in realtà, sono tutt’altro.
Il potere di Satana è molto forte e la sua presenza nel mondo è evidente poiché egli sceglie tutti i suoi fedeli, per incoraggiarli a ostentare la loro presenza. Egli lo fa attraverso la musica, le religioni che non sono di mio Figlio Gesù Cristo, e attraverso coloro che seguono i cosiddetti santi gruppi, che idolatrano la bestia e il suo dominio sulla Terra.
Figli, dovete sempre seguire mio Figlio in tutte le cose che Egli ha insegnato durante il Suo Tempo sulla Terra. La Sua Santa Parola è sacrosanta ed è tutto ciò che avete bisogno di sapere, se volete seguire il Suo cammino verso la Vita Eterna. Voi dovete rimanere concentrati sul vostro desiderio di avere la Vita Eterna e vivere le vostre vite come mio Figlio vi ha mostrato. Non accettate mai nulla che metta in dubbio la Sua Divinità. L’uomo che osa dichiarare falsità su mio Figlio non ha il Dono dello Spirito Santo, ed è quindi indegno di definire tutto ciò che è mio Figlio. 
Mio Figlio è il vostro Divino Salvatore, che ha abbassato Sé Stesso facendosi uomo. Quando nacque, il Verbo si fece Carne e così Gesù Cristo fu un uomo in tutti i sensi. Gesù era come voi in ogni cosa, eccetto che nel peccato, perché questo sarebbe stato impossibile. Il Figlio di Dio è stato mandato per redimere l’umanità e salvare ciascuno di voi dalla morte che viene dalla schiavitù di Satana. La Sua Divinità è Onnipotente, Tutta Bontà, Tutta Impenetrabile, e negare la Sua Divinità vuol dire negare la Potenza di Dio. Se farete questo, dichiarerete la vostra fedeltà al demonio. 
Figli, dovete recitare questa Crociata di Preghiera e invocare me, la vostra Madre, per proteggervi dagli inganni che vi metteranno davanti, per incoraggiarvi a negare la Potenza di Dio.
Crociata di Preghiera (146) Protezione contro l’inganno
Cara Madre della Salvezza, proteggi me con la Grazia della protezione contro gl’inganni, creati da Satana per distruggere la fede dei Cristiani.
Proteggici contro i nemici di Dio. Mantienici al sicuro dalle bugie e dall’eresia, usate per indebolire il nostro amore per tuo Figlio. Aprici gli occhi alle falsità, all’imbroglio e ad ogni tentativo d’incoraggiarci nel negare la Verità.
Amen.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata per avvertirvi del grande inganno che presto scenderà sopra la Chiesa di mio Figlio sulla Terra.

La vostra amata Madre
La Madre della Salvezza

10 Aprile 2014 – Il mio Vescovo più stimato sarà oggetto di un terribile errore giudiziario

10 Aprile 2014 – Il mio Vescovo più stimato sarà oggetto di un terribile errore giudiziario

Mia amata figlia prediletta, come si spezza il mio cuore a causa della difficile situazione dei Miei sacri servitori e delle difficili prove che dovranno affrontare a causa dei Miei nemici. Il Mio Vescovo più stimato sarà oggetto di un terribile errore giudiziario. Poi, quando egli sarà stato demonizzato, molti dei Miei sacri servitori saranno rimproverati se avranno il coraggio di protestare contro le nuove leggi, che non vengono da Me e che vedranno introdotte nelle Mie Chiese.
Molti sacri servitori spariranno e saranno imprigionati, contro il loro volere.Altri, che avranno abbandonato il campo, saranno braccati e allora avranno bisogno di pianificare quei giorni a venire, con molta attenzione. Non molto tempo dopo, il ritratto dell’anticristo sarà appeso su ogni altare, mentre ogni traccia del Mio Volto, la Mia Croce, i santi e i Sacramenti spariranno senza lasciare traccia. Questa dittatura sarà come quelle che avete già visto prima, nelle nazioni in cui le persone sono calpestate. Gli adoratori di questa nuova religione mondiale si inchineranno davanti all’immagine dell’anticristo. Questi adoratori si benediranno di fronte a questo abominio, ma non sarà il Segno della Croce che faranno: sarà un gesto con la mano. Tutti coloro che si inchineranno alla bestia diventeranno suoi schiavi e si rivolteranno contro coloro che si rifiuteranno di idolatrarlo. Essi tradiranno anche i membri delle loro famiglie e li consegneranno per essere perseguiti, tale sarà il potere che la bestia sarà in grado di esercitare su di loro.
Io lascerò in eredità a ciascuno di voi, e soprattutto ai Miei sacri servitori, una forma di protezione contro il potere della bestia e vi istruirò in ogni passo del cammino, lungo questo atroce percorso. Vi manderò Miei servitori coraggiosi, Vescovi, sacerdoti e altri sacri servi fedeli – tutti Miei – che continueranno a servire Me. Essi saranno benedetti con i Doni che vi aiuteranno a rimanere in Me e per Me, affinché siate in grado di sopportare questa oppressione, fino al giorno in cui verrò a salvare il Mio popolo e portarlo nel Mio Regno. Non temete questi tempi, perché non saranno difficili se accetterete la Mia Mano di Misericordia e imparerete ad avere fiducia in Me, completamente. Vi benedico oggi, nel nome di Mio Padre e lascio a ciascuno di voi la Mia forza, il Mio coraggio e la Mia resistenza, perché avrete bisogno di questi, se volete rimanere veri cristiani, fedeli alla Mia Santa Parola.

Il vostro Gesù

Seguici OGNI GIORNO su Twitter