30 Agosto 2014 – Non prestate attenzione alle urla di chi si oppone, poiché l’opinione umana non significa niente nel Mio Regno

30 Agosto 2014 – Non prestate attenzione alle urla di chi si oppone, poiché l’opinione umana non significa niente nel Mio Regno

Figlia Mia teneramente amata, la perseveranza nella sofferenza conduce l’anima più vicino a Me ed Io vi ricompenserò per tali prove. Non sottovalutate mai il fatto che, quando Io Sono Presente in un’anima, ciò non passa inosservato al maligno; egli viene rapidamente attratto da tutte quelle anime in cui la Mia Presenza è più forte. Se accetterete la sofferenza nel Mio Nome, comprendete che essa avviene per causa Mia; se Io non fossi presente il maligno vi ignorerebbe.
Le Grazie, che Io elargisco a coloro che Mi amano di più, e che hanno messo da parte ogni forma di amor proprio e di orgoglio, comprendono il Dono del discernimento. Questo Dono del Cielo é molto speciale, e Beati sono coloro che possiedono la grazia di discernere la Verità, poiché essi non si lasceranno mai influenzare dalle falsità. Coloro che tra voi ricevono questo Dono, Mi condurranno delle anime; ma per ogni anima che Mi porterete, a motivo delle vostre preghiere e sofferenze, il maligno cercherà di fermarvi. Sappiate che la Gloria di Dio, la quale è presente al vostro fianco, attirerà dietro di se un veleno terribile; nel Mio Nome verrete maledetti sia da parte delle anime deboli, che Satana considera degli individui sacrificabili, sia da parte di ogni demonio che egli ha scatenato per distruggere le anime sulla terra.
Siate in pace e sappiate che quando voi sosterrete la Verità della Parola di Dio, di fronte alle avversità, eserciterò ogni Mio Potere al fine di salvare le anime. Per ogni anima che Mi porterete Io profonderò su di voi, una Grazia di seguito all’altra. Non prestate attenzione alle urla di chi si oppone, poiché l’opinione umana non significa niente nel Mio Regno. Dovete sempre guardare gli altri come se lo faceste attraverso i Miei Occhi. Ma non ve l’avevo già detto in precedenza? Possibile che non capiate la più elementare lezione, che vi ho insegnato durante il Mio Tempo sulla terra? “ Amatevi l’un l’altro come Io vi amo! ”. Se non riuscirete ad amare i vostri nemici, avrete poi delle difficoltà ad avvicinarvi a Me. Mettendo voi stessi davanti agli altri, allora non potreste dire di amarMi incondizionatamente; se lo faceste, dovreste dirMi: “Gesù, io non sono degno di stare davanti a Te, ma fai di me ciò che vuoi, ed io farò come tu desideri”.
Andate voi tutti e rammentate a voi stessi Chi Sono Io. Solo quando vivrete la vostra vita secondo i Miei Insegnamenti potrete dire veramente di appartenerMi. Non potete prendere solo una parte della Mia Parola e proclamarla ad alta voce negando poi, le altre parti. A coloro che si dichiarano superiori agli altri, proponendo le loro versioni distorte della Mia Parola, che poi si traducono in un allontanamento delle anime da Me, dico questo: Il giorno in cui Io rimuoverò la Mia Presenza dal mondo, sarà il giorno in cui i superbi e i potenti prima piangeranno lacrime di rabbia e poi di disperazione, poiché allora essi verranno a conoscenza del modo in cui il loro inganno, ha causato la rovina di molte anime e la collera di Dio li farà tremare. Ci saranno urla e stridore di denti, ma da quel momento in poi, non avranno più alcun luogo dove andare. Essi non riceveranno nessuna risposta poiché non vedranno mai più il Mio Volto.

Il vostro Gesù

28 Agosto 2014 – Io interverrò con dei modi che stupiranno il mondo

28 Agosto 2014 – Io interverrò con dei modi che stupiranno il mondo

Mia dilettissima figlia, Io conosco i Miei e loro conoscono Me. Essi conoscono anche coloro che sono ugualmente Miei, così come quelli che non vengono da Me. Coloro che sono Miei sono teneri di cuore, pieni di amore per tutti i peccatori, inclusi i Miei nemici e pieni di umiltà; sanno infatti che senza di Me sono nulla. Le loro anime sono prive di malizia, rancore, odio e soffrono a causa di questo. Essi brillano come fari, poiché le loro anime sono piene della Luce di Dio. È questa Luce che Satana e tutti i suoi angeli caduti hanno preso come bersaglio con ogni tipo di tentazione. Sono queste le anime più ricercate dal maligno e, nei tempi che ci attendono, esse saranno influenzate dalle menzogne. Alcune si allontaneranno completamente dalla Verità; altre si aggrapperanno ad essa, ma faranno fatica a farlo, mentre quelle che hanno la Grazia della Divina Volontà nei loro cuori, non abbandoneranno mai la Verità.
Il mondo si trasformerà in un grande campo di battaglia, dove regnerà la confusione e saranno le Mie anime, che affronteranno le prove più difficili. È desiderio di Satana portare via da Me, tutti coloro che Mi conoscono. Queste sono le anime più vicine al Mio Cuore, le quali rappresentano per lui il premio più grande. Saranno queste anime che, se mai dovessero cadere in errore, saranno fatte sfilare davanti a Me dal Mio più grande nemico. Sarò deriso a causa del loro tradimento e piangerò amare lacrime di pietà per questi poveri figli di Dio.
Ma sappiate questo: Io lotterò per queste anime. Interverrò in un modo tale che il mondo ne sarà stupito al fine di strappare tutti costoro dagli artigli dell’inganno, ed esse sapranno quando Io farò questo. In quel giorno infatti Io chiederò nuovamente loro: “Siete Miei o no?”. Allora essi sapranno che sono Io, ed Io li reclamerò e li porterò nel Mio Nuovo Regno.
Quelli che rimangono saldi, a causa della loro fede incrollabile nella Mia Santa Parola, guideranno tutti coloro che sono Miei. Sarà grazie a queste anime – il Mio piccolo Resto – che la Mia Misericordia si estenderà lontano, anche oltre ciò che è visibile all’occhio umano.Ora faccio appello a tutti coloro che Mi conoscono: voglio che voi viviate ogni giorno come se non ci fosse il domani. Abbiate fiducia in Me, chiedeteMi protezione ed invocateMi per ricevere degli speciali favori nel corso del vostro viaggio verso la Mia Nuova Era di Pace. Io verrò in vostro aiuto ogni volta e riverserò su di voi delle Grazie straordinarie. Allora non avrete più paura di nulla perché voi saprete che Io cammino con voi. Io vi terrò per mano mentre vi guiderò verso il Rifugio della Mia Pace e della Mia Grande Gloria. Venite a Me e non temete, poiché il Mio Grande Giorno sorgerà inaspettatamente ed improvvisamente; nessuna lacrima sarà più versata, poiché voi sarete uniti alla Divina Volontà di Dio per l’eternità. Accettate il Mio Amore, le Mie Benedizioni e la Mia Grande Misericordia poiché quando lo farete potrete veramente affermare di essere Miei.

Il vostro Gesù

25 Agosto 2014 – Quando una persona ritiene di amarMi, farà di tutto per assecondare la Mia Santa Volontà

25 Agosto 2014 – Quando una persona ritiene di amarMi, farà di tutto per assecondare la Mia Santa Volontà

Mia amatissima figlia, quando una persona ritiene di amarMi, farà di tutto per assecondare la Mia Santa Volontà. Egli metterà ogni cosa nelle Mie Sante Mani e dimenticherà le proprie necessità, i propri desideri e poi Mi dirà: “Gesù tutto quello che dico e faccio avvenga secondo la Tua Santa Volontà, si compia in me la Volontà di Dio”.
L’uomo che vive in Me ed Io in lui, si abbandonerà completamente a ciò che dà Gloria a Dio. Egli non avrà motivi egoistici e neppure il desiderio segreto di compiacere se stesso, ma farà tutto il possibile, in questa vita, per essere in piena unione con Me. Egli Mi consegnerà ogni pensiero, ogni gesto, ogni passo e ogni azione in modo che Io possa agire nella sua anima. Egli avrà completamente fiducia in Me e saprà che tutto quello che faccio, tutto ciò che permetto e quello che compio al fine di purificare la terra, ha un solo obiettivo, ed è quello di dare Gloria a Dio.
L’uomo, da solo, non potrà mai darMi un tale dono a meno che Io non permetta al Mio Spirito Santo di dimorare in lui. Solo allora, egli potrà ascendere alla perfezione, che lo trasformerà, in modo che il suo cuore e la sua anima si intreccino con Me; di conseguenza, Io potrò compiere, attraverso la Mia Divinità, grandi miracoli in quell’anima che, avendo completamente confidato in Me, conserverà il suo diritto Divino: quello del libero arbitrio.
Consentire a Me, Gesù Cristo, di dimorare in voi, richiederà un grande sacrificio da parte vostra. Dovrete disfarvi di ogni pensiero elevato, ogni debolezza e ogni briciola di autocommiserazione. Quando verrete a Me e Mi chiederete di guidarvi, allora ogni pena, che prima era nel vostro destino, verrà eliminata e niente potrà turbarvi. Sarete incapaci di provare odio per gli altri, compresi quelli che vi causano dei gravi danni o dei dolori. Riuscirete a perdonare con facilità senza alcun risentimento nel vostro cuore qualsiasi sia la difficile circostanza in cui vi potreste trovare e riuscirete a vedere le cose come le vedo Io.
Per prepararvi a vivere in Me, dovete rammentare a voi stessi che tutto ciò che è buono viene da Dio. L’uomo, mediante il proprio intelletto e la propria determinazione, non potrà mai raggiungere la pace, fino al giorno in cui offrirà totalmente a Dio la propria mente, il proprio corpo e la propria anima. Se egli offre a Me, Gesù Cristo, il dono della piena fiducia, Io risiederò nella sua anima ed essa diverrà parte di tutta la Mia Gloria. Io innalzerò tali anime. Che gioia inonderà i loro cuori! La paura dell’ignoto non li inquieterà mai più. In questo modo Io preparerò il mondo per la Mia Grande Gloria: il Mio Nuovo Regno Glorioso, dove ogni vita sarà vissuta secondo la Volontà di Dio, sulla terra come in Cielo.
Nel momento in cui la Mia Volontà si radicherà nelle anime di coloro che vivono la loro vita assecondando ogni Mio desiderio, essi non proveranno mai più alcun genere di odio nei loro cuori, poiché questo sarebbe impossibile. Io sono incapace di odiare e se Mi lasciate vivere nelle vostre anime, allora nulla di tutto ciò che non viene da Me, potrà rimanere dentro di voi.

Il vostro Gesù

29 Agosto 2014 – Madre della Salvezza: Pensate alla vita come ad una tappa tra la nascita ed il Nuovo Regno Glorioso

29 Agosto 2014 – Madre della Salvezza: Pensate alla vita come ad una tappa tra la nascita ed il Nuovo Regno Glorioso

Miei cari figli, non permettete mai ad alcuno di voi di avere paura dell’Intervento Celeste durante questa Missione di Salvezza. Siate invece grati a Dio, per la Sua Grande Misericordia ed il Suo insondabile Amore per il genere umano. Dovete rendere Gloria a Dio, sapendo che tutto comincia e finisce con Lui; non c’è nessuna via di mezzo. Pensate alla vita come ad una tappa tra la nascita ed il Nuovo Regno Glorioso, che attende tutti voi, qualora doveste accettare la Promessa di Dio: quella che il Suo Figlio Unigenito, Gesù Cristo, ritornerà a reclamare il Suo Regno.
Sono numerosi quelli che non credono in Colui che li ha creati. Essi possono essere testimoni del Suo Amore e, tuttavia, ancora non credono che l’Amore viene da Dio o che Dio è Amore. Chi accetta l’esistenza del male non crede nell’Amore di Dio, né accetta l’esistenza del maligno. Solo coloro che riescono a superare il male in tutte le sue forme capiscono veramente il potere che esso esercita attraverso le parole, le opere e le azioni. È solo quando un’anima si è districata dall’influenza del male che può essere resa libera. La vera libertà può essere raggiunta solo quando si accetta la Verità. Se non accetterete il Verbo fatto Carne, quale è mio Figlio Gesù Cristo, allora voi non sarete mai liberi.
Figli, voi dovete combattere il male in tutte le sue ingannevoli forme, ma non è facile identificarle chiaramente. Satana è il re delle menzogne; è l’ingannatore che riesce a convincere il mondo che lui non esiste. Presentando la Verità come se fosse una cosa malvagia egli convincerà i più deboli tra voi, che il male possa sempre essere giustificato. Non dovete mai permettere a voi stessi di farvi ingannare, poiché la Verità venne data al mondo ed è contenuta nel Libro del Padre mio. Qualunque cosa, possa deviare dalla Vera Parola di Dio, deve essere evitata. Non ascoltate coloro i quali vi dicono che un atto malvagio è una buona cosa o che deve essere accettato a causa dei tempi in cui vivete.
Il genere umano non è cambiato. Il peccato non è cambiato. Tutto ciò che è cambiato è la riluttanza dell’uomo ad accettare Dio come suo Creatore.

La tua amata Madre
Madre della Salvezza

24 Agosto 2014 – Dio Padre: Io asciugherò le vostre lacrime, riunirò il mondo e porterò la pace

24 Agosto 2014 – Dio Padre: Io asciugherò le vostre lacrime, riunirò il mondo e porterò la pace

Mia carissima figlia, l’uomo conosce veramente la vastità del Mio Amore per i Miei figli? Sa che insieme all’amore può venire un terribile dolore? Un Amore puro può essere causa di grande dolore quando viene ripudiato.
Io amo i Miei figli, la Mia Creazione, la Mia Carne e il Mio Sangue. A causa di questo Amore, provo un grande dolore per la separazione che il peccato ha prodotto tra i Miei figli e Me, il loro Eterno Padre. Piango quando vedo l’odio, che può inasprirsi nei loro cuori nei confronti degli altri. Piango quando assisto ai peccati di lussuria, di gelosia, di orgoglio, di avidità, al loro desiderio di superarsi a vicenda e al dolore e il tormento che si infliggono l’un l’altro.
Quando essi tolgono la vita che Io ho lasciato in eredità all’uomo, il Mio Dolore è così grande, che Io grido con una tale angoscia che i Cieli al completo spargono lacrime di dolore con Me. Il Mio tempo verrà presto e quando sentirete parlare dell’aumento della frequenza di guerre, pestilenze, carestie e terremoti, sappiate allora che é giunto il momento in cui dirò: basta!
Io metterò al bando i malvagi in un solo soffio, gli assassini con appena un sussurro e i Miei nemici in un batter d’occhio. Allora, Io dichiarerò che é giunta l’ora e il momento perché Mio Figlio rivendichi il Suo Legittimo Regno.
Io asciugherò le vostre lacrime, riunirò il mondo e porterò la pace; metterò al bando coloro che hanno perseguitato i Miei figli e porterò nella Luce del Mio Regno coloro che hanno sofferto nel Mio Nome; essi saranno esaltati nel Mio Nuovo Regno sulla terra.
Preparatevi, figli Miei, poiché la vita gioiosa nel Mio Nuovo Paradiso sarà presto vostra. La sofferenza su questa terra si estinguerà e le lacrime di dolore saranno sostituite da lacrime di gioia. Questa è la Mia Promessa: quando voi sentirete di non poterne più, sappiate che è vicino il giorno in cui nascerà la Nuova Era.

Il vostro Eterno Padre
Dio l’Altissimo

24 Agosto 2014 – La Madre della Salvezza: Pregate per la pace nel mondo

24 Agosto 2014 – La Madre della Salvezza: Pregate per la pace nel mondo

Miei cari figli, vi esorto a pregare per la pace nel mondo, poiché molto presto parecchi paesi saranno coinvolti in guerre difficili da contenere e molte vite innocenti verranno distrutte.
Io vi chiedo di implorare il mio Caro Figlio, perché vi conceda la pace e riduca l’impatto dell’odio, seminato nei cuori delle persone traviate, le quali infliggono il terrore agli altri. Quando la pace, verrà riversata sulla terra, grazie alla Potenza di Dio, vi fornirà il discernimento necessario per comprendere come dovete comportarvi gli uni verso gli altri, ossia con amore e rispetto, a prescindere dalle vostre differenze.
Vi chiedo di recitare tutti i giorni, questa Crociata di Preghiera, la “Preghiera della Pace”, per le vostre nazioni.

Crociata di preghiera (164) Preghiera della Pace per le Nazioni
Oh Gesù portami la pace.
Porta la pace alla mia nazione e a tutti quei paesi lacerati a causa della guerra e della divisione.
Cospargi con i semi della pace quei cuori induriti, che causano sofferenza agli altri in nome della giustizia.
Dona a tutti i figli di Dio la Grazia di ricevere la Tua Pace, affinché l’amore e l’armonia possano prosperare, l’amore per Dio possa trionfare sul male e le anime possano essere salvate dalla contaminazione delle falsità, dalla crudeltà e dalle ambizioni malvagie.
Lascia che la pace regni su tutti coloro che dedicano la loro vita alla Verità della Tua Santa Parola e su coloro che non Ti conoscono affatto.
Amen.

La pace sia con voi, cari figli, e ricordate che, senza l’amore per Dio, non potrete mai trovare la vera pace.

La vostra Amata Madre
Madre della Salvezza

23 Agosto 2014 – Armerò i Miei Angeli e i Miei cari eletti per dare battaglia a coloro che Mi biasimano

23 Agosto 2014 – Armerò i Miei Angeli e i Miei cari eletti per dare battaglia a coloro che Mi biasimano

Mia dilettissima figlia, non appena la moltitudine delle anime elette sorgerà per assisterMi a reclamare il Mio Regno sulla terra, due segni diventeranno evidenti. Il primo segno si riferisce alla superbia delle anime nella Mia Chiesa sulla terra, ove la ragione umana, l’intelligenza e l’ambizione distruggeranno la vera fede dei Miei servitori consacrati. Il loro orgoglio e la loro arroganza, associati ad un innato desiderio di sperimentare una fede arcana, la quale sarà per l’appunto sempre al di là della loro comprensione, daranno origine ad una falsa chiesa delle tenebre. Essa creerà una gerarchia altezzosa, la quale genererà delle falsità ed una fede sterile.
Il secondo segno si riferisce ai miseri corpi, allorché essi – un Dono sacro di Dio – saranno ridotti ad un mero strumento usato per gli ornamenti mondani e verso il quale, non verrà più mostrato alcun rispetto. La mancanza di moralità si tradurrà in una mancanza di rispetto ed un abuso per il corpo umano, che sarà utilizzato come mezzo per compiere dei gravi peccati della carne. La mancanza di rispetto per la vita umana significherà che anche l’omicidio diverrà una cosa talmente comune che molti, alla fine, diverranno completamente immuni dall’orrore della morte fisica inflitta per mano degli uomini malvagi.
La purificazione dell’uomo prosegue poiché, senza la sofferenza offerta dalle anime volenterose, molte persone sarebbero perdute. Solo allora, quando tutte le cose sembreranno insostenibili, coloro che avranno il Sigillo del Dio Vivente, saranno sollevati dalle loro sofferenze, le quali distruggeranno l’umanità; tra esse sono inclusi il peccato, le guerre, la carestia e le malattie. Non ignorate mai le guerre, per quanto possano essere piccole, poiché si diffonderanno. Non ignorate mai la mancanza di vera fede nella Mia Chiesa, poiché anche questa si diffonderà. Non ignorate mai l’odio tra le nazioni, le quali usano la religione per infliggere il terrore ai propri nemici, poiché anch’esso si diffonderà per divorare le anime di coloro che Mi amano. Non ignorate mai l’odio per i veggenti o per i profeti scelti da Dio, perché se si odiano queste anime allora Sono Io ad essere odiato. Non dovete permettere alle lingue malvagie di convincervi ad unirvi ai loro vili tentativi di soffocare il suono della Mia Voce. Se lo farete, allora anche voi sarete posseduti come lo sono loro.
Mentre tutti questi disordini avranno luogo, Io armerò i Miei Angeli e i Miei cari eletti per dare battaglia a coloro che Mi biasimano. In quel tempo, proprio mentre il mondo perderà ogni briciola di dignità umana, la bestia aprirà l’abisso e ogni nemico di Dio si infiltrerà nella Mia Chiesa, ma ciò avverrà secondo la volontà dell’uomo, che sia disposto o meno a sopportare tali ingiustizie.
Coloro che resisteranno e difenderanno la Volontà di Dio, saranno ricolmati di grandi Grazie e, tramite la loro fede, espieranno i peccati di coloro che sono troppo testardi o troppo timorosi per resistere a tutto ciò che contraddice la Parola di Dio. Quando tutte le malvagie atrocità aumenteranno e l’uomo si renderà conto di non avere la capacità di combattere o di controllare così tanta malvagità, egli dovrà rivolgersi a Me e dire: “Gesù, libera noi peccatori inermi dai Tuoi nemici.”
Solo allora potrò intervenire per attenuare l’impatto della violenza, dell’omicidio, dell’odio e delle guerre causate dai peccati dell’uomo. Volgetevi a Me ogni giorno ed invocate la Mia Misericordia. Io non abbandonerò mai coloro che Mi implorano.

Il vostro Gesù

21 Agosto 2014 – La Madre della Salvezza: Nessun uomo ha l’autorità di fare del male ad un altro uomo nel Nome di Dio

21 Agosto 2014 – La Madre della Salvezza: Nessun uomo ha l’autorità di fare del male ad un altro uomo nel Nome di Dio

Miei cari figli, quando un uomo perseguita un altro uomo e gli causa delle sofferenze, lo Spirito di Dio non può rimanere in quell’anima poiché é il maligno che dimora in lui. Ogniqualvolta un uomo ne perseguita un altro, causandogli un danno, sia spirituale che fisico e poi giustifica le sue azioni dicendo che egli sta difendendo la Parola di Dio, sappiate che questo è il peccato maggiore, in quanto offende la Divinità di Dio.
Nessun uomo ha l’autorità di far del male ad un altro uomo nel Nome di Dio, in quanto ciò non verrebbe mai legittimato né consentito, da mio Figlio Gesù Cristo. Man mano che le calamità nel mondo aumenteranno, ogni atto malvagio sarà giustificato da coloro che sono colpevoli di terribili peccati contro Cristo. Essi troveranno ogni scusa per giustificare le loro azioni malvagie e non uno di loro scamperà al castigo nel Piano di Redenzione di Dio. Se un uomo farà del male ad un’altra anima, dovrà rispondere sia dei suoi peccati contro Dio, che di quelli contro la Sua Creazione ed ognuno dei Suoi figli.
In questo momento di grande inganno, quando è difficile per i peccatori distinguere il bene dal male, è importante ricordare le Parole di mio Figlio, Gesù Cristo: “ Chi è senza peccato, scagli la prima pietra”. La persona che provoca terribili sofferenze agli altri sarà giudicato secondo le sue azioni.
In questo momento dovete pregare per l’umanità e per ricevere la grazia di discernere la differenza tra i peccati che vengono commessi contro l’umanità, e quelli commessi contro Dio. Il peccato è sempre peccato, ma quando gli atti malvagi vengono compiuti nel Nome Santo di Dio, allora sono seguiti da una scia di gravi conseguenze. Così come l’odio si diffonderà, altrettanto si propagherà anche l’Amore di Dio nelle anime dei miti e degli umili, poiché costoro portano la fiaccola della Salvezza in un contesto tenebroso. Solo tramite la Grazia di Dio l’uomo potrà essere salvato dal peccato; sarà attraverso coloro i quali amano Dio senza condizioni che le anime di coloro che sbagliano potranno essere riscattate.
Dovete pregare, pregare, pregare per i peccatori, ovunque, poiché l’oscurità li rende ciechi alla Verità. Senza la Verità, il mondo sprofonderebbe in una completa oscurità. Pregate perché voi, miei cari figli, possiate sopportare l’orrore che il peccato porterà nella vostra vita. Pregate per coloro che perseguitano i figli di Dio, affinché possano trovare nei loro cuori il modo di mostrare amore e compassione per gli altri.
Pregate per la salvezza delle anime, soprattutto per quelle che hanno permesso all’odio di offuscare i loro cuori e che hanno più bisogno della Misericordia Divina.

La vostra Amata Madre
Madre della Salvezza

18 Agosto 2014 – Il mondo è sulla soglia di un grande cambiamento

18 Agosto 2014 – Il mondo è sulla soglia di un grande cambiamento

Mia dilettissima figlia, ogniqualvolta i figli di Dio sono testimoni dei conflitti nel mondo e delle terribili atrocità commesse nel nome della giustizia, allora sappiano questo: poiché il male genera altro male, fate agli altri, ciò che vorreste fosse fatto a voi. La Mia Giustizia è connaturata e, nonostante la Mia abbondante Misericordia, dovete temere la Mia Punizione allorché si abbatterà sugli uomini ingrati e malvagi.
Io non causo danno ad alcun uomo, in quanto questo non viene da Me; ma quando verrà inflitto il male ai figli di Dio, e si diffonderà la malvagità, Io riverserò la Mia Giustizia, in modo che nessun uomo dubiti che questi tempi sono sopra di voi. La malvagità deriva dal peccato. Le anime che soccombono al peccato devono sempre cercare di riscattarsi rapidamente ai Miei Occhi o in caso contrario, il peccato si aggraverà; se avete dei dubbi circa la presa mortale che Satana ha sulle anime piene di odio e violenza, dovete sapere che è estremamente difficile liberarle dal suo controllo.
Una volta che Satana ha infestato un’anima, egli tormenta costantemente quella persona finché la sua mente, le sue azioni ed i suoi gesti non sono in unione con il maligno. L’anima infestata, alla fine, diventa posseduta e solo Io, Gesù Cristo, posso liberare quell’anima attraverso un esorcismo. Un’anima può diventare posseduta molto rapidamente, ma possono essere necessari anni per liberarla dalla morsa del serpente; così quando verrà provata la Mia Punizione, essa sradicherà il male e punirà i colpevoli che hanno sottratto la vita degli altri. Io punirò chi toglie la vita del corpo e la vita dell’anima. Nessun malfattore rimarrà invisibile poiché i Miei Occhi vedono ogni cosa.
Voi conoscete molto del Mio Amore. Non avete dubbi su quanto sia grande la Mia Misericordia, ma l’uomo mortale non conosce l’Ira di Dio, poiché nessuno vi ha parlato di questo. La Collera di Dio è reale. Credete che Egli permetterebbe a Satana di distruggere i suoi figli rimanendo seduto a guardare? Credevate che Egli non avrebbe punito le anime che cedono a Satana assecondando ogni capriccio e desiderio? Benché le anime buone possano morire, esse avranno la vita, ma per quanto le anime malvagie possano vivere, esse non avranno la vita.
Il mondo è sulla soglia di un grande cambiamento, e tutto ciò che Dio ha predetto avrà luogo. Tutto quanto Egli ha detto che sarebbe accaduto, accadrà. Benché Io vi abbia inviato i profeti per avvertirvi, voi ancora non avete ascoltato; voi avete respinto molte rivelazioni private che sono state trasmesse al mondo affinché l’umanità fosse preparata, ma ancora una volta voi non avete ascoltato.
Dovete pregare che la vastità delle distruzioni nel mondo venga ridotta, poiché se doveste vedere ciò che vi riserva l’avvenire, cadreste ai Miei Piedi implorando Misericordia. Coloro che non sono riusciti a mantenere viva la Parola di Dio nelle Mie Chiese sulla terra, saranno responsabili della perdita di molti milioni di anime che, altrimenti, sarebbero state salvate.
Vergogna a voi che Mi chiamate vostro, mentre da un lato proclamate uno stralcio della Verità e dall’altro Mi maledite. Il dolore e la sofferenza che Io ho sopportato a causa del peccato, e della separazione dell’uomo dal suo Creatore, stanno volgendo al termine, poiché adesso è giunto il Mio Tempo. Nella battaglia finale per la salvezza delle anime, man mano che il male si intensificherà, sappiate che il castigo di Dio sarà dieci volte superiore a quello inflitto da parte dell’uomo malvagio sui suoi fratelli e sorelle.

Non temete il Mio Amore, ma la Mia Giustizia.
Il vostro Gesù

17 Agosto 2014 – Preoccupatevi prima della vostra anima, poi pregate per gli altri.

17 Agosto 2014 – Preoccupatevi prima della vostra anima, poi pregate per gli altri.

Mia dilettissima figlia, non ci devono essere divisioni tra i Miei Discepoli in questa missione per salvare le anime, perché quello è il desiderio di colui che Mi odia. Quando i Miei amati discepoli Cristiani si dividono, e quando si combattono l’un l’altro nel Mio Nome, questo Mi provoca una grande tristezza. Il Mio dolore s’inasprisce quando coloro che proclamano la Mia Parola, in seguito la rinnegano danneggiando gli altri attraverso dei mezzi crudeli, allo scopo di inferire con livore.
Tutti i figli di Dio sono eguali ai Miei Occhi. Sappiate che i migliori tra voi non sono immuni dalla tentazione di Satana, mentre coloro che provano disperazione e odio nei propri cuori, non sono esclusi dai Miei Doni. Ognuno di voi è un peccatore. Non comparite mai davanti a Me per dirMi che un’anima non è degna di Me. Non condannate un’altra persona davanti a Me, né dichiarate che egli è malvagio; infatti, cosa siete voi davanti ai Miei Occhi, se non dei peccatori?
Il mondo è pieno di amore, ma anche di odio e d’indifferenza verso di Me, Gesù Cristo, a causa dell’esistenza del peccato. Solo quando il peccato verrà sradicato il mondo diventerà perfetto. Dovete, quindi, preoccuparvi prima per la vostra anima e poi pregare per gli altri; non appena farete così, riverserò la Mia Misericordia su tutti voi. Tutte le volte che un uomo si esalta davanti a Me e parla male di un altro uomo, egli diviene l’ultimo davanti al Mio Scranno di Giustizia, mentre colui che si umilia davanti a Me diviene il primo.
Quando accetterete davvero i Miei Insegnamenti? Perché dite di essere Miei quando mostrate odio nei confronti degli altri? Voi non diventerete mai degni del Mio Regno fino a quando non getterete via la vostra maschera di superiorità, e la vostra corazza di orgoglio.

Il vostro Gesù

16 Agosto 2014 – La Madre della Salvezza: Non potrete incontrare mio Figlio fisicamente, ma riuscirete ugualmente a conoscerLo del tutto

16 Agosto 2014 – La Madre della Salvezza: Non potrete incontrare mio Figlio fisicamente, ma riuscirete ugualmente a conoscerLo del tutto

Miei cari figli, molte persone cercano mio Figlio, Gesù Cristo, ad un dato momento della loro vita. Quando un’anima scopre mio Figlio, deve compiere un viaggio che comporta percorsi diversi e diverse tappe. Ogniqualvolta vi avvicinerete a mio Figlio, sarà una lotta, pertanto dovrete aspettarvelo. Quanto più vi avvicinerete a Lui, tanto più Gli diverrete simili, e le Sue peculiarità vi diventeranno familiari. Non potrete incontrare mio Figlio fisicamente, ma riuscirete ugualmente a conoscerLo del tutto. Sentirete il Suo Amore, mentre il Suo Dolore diventerà vostro. La Sua Gentilezza verrà condivisa con voi e la gioia che Egli sperimenta, a causa del Suo amore incondizionato per l’umanità, diventerà la vostra. La Sua Pazienza sarà instillata nella vostra anima e la Sua Parola sarà radicata dentro di voi attraverso il discernimento che vi sarà donato dallo Spirito Santo.
Quando arriverete ad amare veramente mio Figlio, diventerete umili come Lui ed avrete un ardente desiderio di servirLo, costi quel che costi. Alcune anime, con il tempo raggiungeranno il cammino della perfezione spirituale, ma non riusciranno a completare questo viaggio finché non riporranno tutta la loro fiducia in Dio. Se un’anima vacillerà lungo la strada, le verranno concesse le grazie necessarie per rialzarsi e continuare il suo viaggio; viceversa, se un’anima lotta contro mio Figlio, e si considera degna di sfidare il Verbo fatto Carne, allora essa si separerà da Dio.
La persona che trova Gesù durante la vita terrena e Lo serve fedelmente, avrà la pace. Poco altro ancora, in questo mondo, potrà mai soddisfarla così. Se un’anima, divenuta intima di mio Figlio, dovesse poi separarsi da Lui, dovrà sopportare un dolore terribile. Dopo averLo conosciuto ed aver vissuto nel Suo Cuore, il dolore provato per la separazione da mio Figlio è il peggiore che l’uomo possa sperimentare.
Quando sarete tentati di sfidare gli Insegnamenti di Cristo o quando verrete maltrattati allo scopo di obbligarvi a respingerLo, in un modo o nell’altro, sappiate che null’altro, in questo mondo, potrà mai portarvi la pace, l’amore o la gioia che vengono da Lui.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

14 Agosto 2014 – Coloro che interferiscono con la Volontà di Dio, nel Suo Piano per salvare le anime, incorreranno nell’Ira del Padre Mio.

14 Agosto 2014 – Coloro che interferiscono con la Volontà di Dio, nel Suo Piano per salvare le anime, incorreranno nell’Ira del Padre Mio.

Mia dilettissima figlia, Io desidero far sapere che coloro che interferiscono con la Volontà di Dio, nel Suo Piano per salvare le anime, incorreranno nell’Ira del Padre Mio.
Quando all’uomo viene concesso un grande dono, grazie alla Divina Volontà del Mio Eterno Padre, ed egli lo rifiuta, Mio Padre piange. Se un uomo cerca di fermare, danneggiare o intervenire contro il Mio Piano, elaborato per completare il Patto di Mio Padre, al fine di portare la salvezza al mondo, egli soffrirà molto per questo. Se un uomo crederà che il suo potere sia superiore a quello di Dio, sarà reso impotente, ed inoltre, se un uomo Mi abbraccia, proprio come fece Giuda, dice che Mi ama, Mi bacia sulla guancia e poi Mi tradisce, egli non è meglio di colui che Mi ha consegnato ai Miei carnefici.
Io porto all’umanità grandi grazie, in questi tempi; Io porto all’uomo dei grandi Doni attraverso questa missione, ed egli cosa fa? Mi sputa in Volto, poiché é pieno di gelosia, dispetto e odio nella sua anima. Coloro che agiscono così verranno sopraffatti da un profondo dolore, generato da una tale solitudine, che non avrebbero mai immaginato prima di allora. Essi subiranno il dolore della separazione da Dio nel corso di questa vita sulla terra, e quando ciò accadrà, sapranno che questo è stato causato dal fatto che hanno tradito Me, Gesù Cristo, il loro unico e solo Salvatore. Essi, tuttavia, comprenderanno anche l’enorme intensità della Mia Grande Misericordia; permettendo questa sofferenza sulla terra, Io do loro la possibilità di pentirsi e di ridiventare integri. Se accetteranno la Mia Volontà con dignità, Io donerò loro la vita nel Mio Nuovo Regno.
Svegliatevi, tutti voi, e cercate di capire che il Mio unico desiderio è quello di estasiarvi tra le Mie Amorevoli Braccia. Io non sono il vostro nemico: vi amo e vi voglio con un desiderio tale che non siete in grado di comprendere. Io invio dei profeti non per spaventarvi, ma per divulgare la Verità, al fine di portare la Salvezza Eterna a tutti voi, soprattutto a coloro che sono i meno meritevoli di tutti.
Venite! Ascoltate la Mia Chiamata: il Mio Piano sarà realizzato, non importa quanto voi vi opponiate. Al più presto, sarà resa nota la completa verità di ciò che vi è necessario, per rivendicare il diritto Divino alla vostra eredità. Quando Io verrò con questa notizia, dovrete accettarla o perderete la vostra anima.

Il vostro Amato Gesù

13 Agosto 2014 – Diffidate sempre delle divisioni che vedete nel mondo

13 Agosto 2014 – Diffidate sempre delle divisioni che vedete nel mondo

Mia dilettissima figlia, la rabbia di Satana non è mai stata così tanto intensa; egli infligge sofferenze di ogni genere ai figli di Dio, in ogni parte del mondo. Più grande è la lacerazione, maggiore é la sua presenza e la sua influenza. Ma egli non può nulla di per sé, ed è solo attraverso l’influenza che esercita su coloro che si sono aperti a lui, che può causare tali persecuzioni diaboliche. Maggiore è il numero delle anime che cattura, peggiore è la persecuzione e più grandi sono i suoi tormenti. Quando persone che Mi sono fedeli gli permettono di creare confusione e disperazione nei loro cuori, il veleno che ne fuoriesce è del peggior tipo. È allora che si scagliano le une contro le altre, che lottano e si dividono fino a che non si distruggono a vicenda.
Diffidate sempre delle divisioni che vedete nel mondo, siano esse di natura politica, religiosa o avvengano tra i Miei seguaci, poiché esse avranno origine nel covo della bestia, il cui regno sull’umanità è giunto al termine. Egli, però, non cesserà neanche per un secondo il suo piano per distruggere ogni forma di fedeltà a Me, Gesù Cristo.
Solo quando accetterete la Mia Parola, come Io la do a voi ora, troverete la grazia di chiederMi di guidarvi attraverso questo campo minato. Nessuno di voi è abbastanza forte nella fede per combattere l’influenza del male. Senza la preghiera quotidiana, nella quale implorate il Mio Aiuto, voi non sareste in grado di rimanere al Mio Fianco; ma quando Io vi conferirò tali grazie, diventerete coraggiosi e avrete la forza di esserMi leali. Solo allora la Verità vi sosterrà.

Il vostro Gesù

13 Agosto 2014 – La Madre della Salvezza: Il tempo in cui si adempiranno le profezie di La Salette e di Fatima è molto vicino

13 Agosto 2014 – La Madre della Salvezza: Il tempo in cui si adempiranno le profezie di La Salette e di Fatima è molto vicino

Miei cari figli, il tempo in cui si adempiranno le profezie di La Salette e di Fatima è molto vicino. Non dovete temere questi tempi, ma piuttosto accoglieteli; dovete sapere infatti, che l’Alleanza di Mio Padre sarà finalmente completata, così come doveva succedere. L’anticristo, alla fine, occuperà il suo seggio nella Chiesa di mio Figlio sulla terra e nulla potrà evitare che ciò accada. Molti rinnegheranno le profezie che io ho rivelato al mondo, e lo faranno a loro rischio e pericolo. Coloro che rifiutano di accettare gli avvertimenti trasmessi al mondo, e che seguono i nemici di Dio, metteranno in pericolo le loro anime; è per queste anime traviate che vi chiedo di pregare con fervore.
La battaglia per il genere umano e per la salvezza di tutti i figli di Dio, si combatte adesso, mentre viene inflitto un grande danno a tutti coloro che restano saldamente ancorati alla Verità che mio Figlio ha rivelato al mondo. Non potete accogliere una parte della Sua Parola o della Sacra Bibbia per poi respingerla in favore di qualcosa che possa farvi sentire più appagati. La Verità non è mai facile da accettare perché può provocare paura nel cuore dei Cristiani, anche dei più valorosi e coraggiosi. La Verità viene sempre rifiutata. Quando le spine furono conficcate sul Sacro Capo di mio Figlio, Gesù Cristo, i sacerdoti e gli anziani pregavano nel tempio glorificando Dio, mentre i loro accoliti Lo maledivano nel momento in cui Egli moriva sulla Croce. Questo é ciò che accadde allora e questo sarà ciò che accadrà ancora quando il mondo si vendicherà della Parola di Dio e la rivolterà completamente, capovolgendola. Vi esorto, cari figli, ad accettare la Verità poiché essa sarà il mezzo che vi permetterà di marciare più facilmente verso il Regno della Nuova Era. Se non riconoscete ciò che vi viene detto adesso, molte anime cadranno in errore e accoglieranno la bestia. Costoro rinunceranno ad ogni individuale diritto civile, e ad ogni libertà, nel momento in cui idolatreranno i nemici di mio Figlio, finché, alla fine, consegneranno le loro anime al maligno.
La paura della Verità può portare al risentimento, poiché essa può essere molto difficile da accettare. Il risentimento conduce alla rabbia e la rabbia porta all’odio. L’odio contro questa missione, e ad ogni altra missione prima di questa, si intensificherà, e coloro che amano me, la Madre di Dio, saranno incoraggiati a condannarlo. Quanto mi addolora vedere che il mio nome viene usato per insultare la Parola di Gesù Cristo, l’unico e solo Salvatore del genere umano. La confusione colpirà i miei gruppi Mariani, tanto che essi cominceranno a dubitare degli avvertimenti che Io ero stata incaricata di dare al mondo a La Salette e a Fatima. La gente ricuserà quello che io proferii e crederà che le profezie date siano per un altro tempo, in un lontano futuro.
Quando scoppieranno tutti i disordini e quando la Dottrina contenuta nel libro di mio Padre sarà riscritta e presentata al mondo come autentica, solo coloro che sono dotati del vero discernimento capiranno la Verità. Dovete pregare intensamente per la sopravvivenza della Chiesa di mio Figlio, il Suo Corpo sulla terra, affinché Egli non venga scartato e gettato in pasto ai cani. Quando quel giorno giungerà, la Giustizia di Dio interverrà e l’umanità capirà, finalmente, cosa vuol dire precipitare nelle tenebre. Il giorno in cui la Luce di Dio si spegnerà sarà il momento in cui si adempiranno tutte le cose, esattamente come fu profetizzato.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

11 Agosto 2014 – Il Cristianesimo sarà detestato perché sarà visto come un freno alla libertà personale.

11 Agosto 2014 – Il Cristianesimo sarà detestato perché sarà visto come un freno alla libertà personale.

Mia dilettissima figlia, il mondo è inondato da una nuova forma di spiritualità che comporta il credere in un essere superiore – che essi definiscono “il cristo” – mentre non sono Io, Gesù Cristo, quello a cui essi si riferiscono. Satana, sotto forma di Lucifero, indicato come il Re della Luce, viene idolatrato non come un’entità malvagia, ma come colui che esegue un’opera di Dio. Questa ideologia è favorita dalle sette segrete, le quali si propongono di distruggere il Cristianesimo. Saranno in molti ad essere attratti dall’occulto e dalle pratiche magiche, in quanto hanno bisogno di provare eccitazione. Una volta attirati, essi ne diventeranno delle pedine e, con il tempo, saranno posseduti dal maligno.
Molte persone bramano la soddisfazione spirituale e la pace. Ogni ideologia che afferma di condurre alla propria auto-realizzazione, alla pace, alla calma e ad una più profonda comprensione della loro umanità, sarà per essi, un’attrazione. Saranno in molti, tuttavia, ad essere restii a seguire Me, Gesù Cristo, visto che la società Mi ha condannato a languire nelle viscere della terra; eppure, essi si placheranno quando si saranno nutriti della falsa dottrina, la quale afferma che tutte le strade portano a Dio. Questa è una menzogna, poiché voi potete venire a Dio solo attraverso di Me, il Suo Figlio unigenito, Gesù Cristo.
Io Sono Uno con Colui che ha creato tutte le cose. C’è un solo Dio e Io, Gesù Cristo, Sono la Parola fatta carne, affinché l’umanità possa rigenerarsi. Senza di Me, voi non potrete mai sentirvi appagati, né in questa vita né nella prossima.
Verrà detto al mondo, che l’obiettivo più importante da perseguire è la libertà, la libertà a tutti i costi; ma onorare veramente Dio vuol dire rinnegare il proprio tornaconto, di conseguenza, il Cristianesimo verrà detestato poiché sarà visto come un freno alla libertà personale. Servire Dio, un qualsiasi Dio, diventerà l’obiettivo di molte persone che cercano la Verità. Ma quando Satana sarà considerato una divinità, da parte dell’uomo, allora Dio, nella Sua Giustizia infinita, distruggerà coloro che onorano la bestia. La bestia, che si nasconde tra l’élite dei potenti, dà grande potere a coloro che diffondono la menzogna che Io, Gesù Cristo, non esisto. Questa è la più grande maledizione inflitta all’umanità da parte di Satana a causa della debolezza dell’uomo, il quale cade a motivo delle menzogne che sgorgano dalla bocca degli empi.
C’è un solo Dio! C’è solo una via verso Dio! Nessun’altra via, per quanto luminosa possa esservi mostrata, può portarvi al Padre, ma solo quella che passa attraverso di Me, Gesù Cristo, il Salvatore del Mondo.

Il vostro Gesù

10 Agosto 2014 – Chiedete e riceverete. Se rimanete in silenzio, a bocca chiusa, Io non vi potrò rispondere

10 Agosto 2014 – Chiedete e riceverete. Se rimanete in silenzio, a bocca chiusa, Io non vi potrò rispondere

Mia dilettissima figlia, le correnti sono cambiate e sulla loro scia avverranno molti cambiamenti, così come è stato predetto. Non abbiate paura, in quanto Io ho vi ho dato molte volte la Mia Parola che tutto si concluderà con la Mia Grande Misericordia; essa trascinerà ogni anima verso la Luce del Mio Amore e della Mia Compassione. Temete solo la Mia Giustizia, ma quando essa si scatenerà, sappiate che questo sarà permesso per il bene e la salvezza del mondo intero. Metterò in atto le punizioni solo per fermare la diffusione dell‟odio e per risvegliare, all‟interno delle anime ottenebrate dalla macchia del peccato, un po‟ d‟amore che potrebbe ancora sussistere in loro, affinché esse vengano a Me.
Ma perché l‟uomo, soprattutto l‟uomo devoto, crede di saperne più di Me? È forse più intelligente di Colui che lo ha creato? Crede forse che la sua valutazione razionale di tutte le cose che vengono da Me, possa sradicare la Mia Presenza? L‟arroganza e l‟orgoglio dell‟uomo, per le proprie capacità, saranno la sua rovina. L‟uomo non ha altro potere se non quello che è presente nella sua anima. La fede, quando è pura, è una cosa potente, ed è attraverso la fede, e solo mediante essa, che Io, Gesù Cristo, vi trasmetto la speranza, l‟amore e la gioia. Solo Io posso rafforzare l‟uomo attraverso dei grandi doni, ma solo se egli Me li chiede, perché Io non li posso imporre alla sua libera volontà.
Chiedete e riceverete. Se rimanete in silenzio, a bocca chiusa, Io non vi potrò rispondere, perché voi non venite a Me. Volgetevi sempre a Me e chiedeteMi qualsiasi grazia, perché Io risponderò sempre ai vostri appelli. Non voltateMi le spalle e non dite: – “Andrà tutto bene, la vita si prenderà cura di sé stessa”- . La vita deve essere conquistata. L‟Eternità è un Dono di Dio e viene donata a coloro che la chiedono. Purtroppo, molti sprecano le loro opportunità di avere la Vita Eterna perché credono che l‟umanità sia più potente di un qualsiasi Dio che possa esistere o meno. In tal modo, essi stabiliscono il proprio destino e voltano le spalle alla Vita Eterna a causa del peccato di orgoglio, tanto sono testardi.
Costoro Mi hanno rinnegato nel corso della loro vita sulla terra e Mi rinnegheranno persino nel Grande Giorno, quando Mi troverò davanti a loro, con le braccia tese. Essi si allontaneranno ed entreranno nella tana del leone, in cui non potranno più trovare nemmeno un minuto di pace.

Il vostro Gesù.

9 Agosto 2014 – Non affliggete i vostri cuori, né discutete su di Me, né cercate di superarMi in astuzia, perché questo non sarebbe di alcuna utilità

9 Agosto 2014 – Non affliggete i vostri cuori, né discutete su di Me, né cercate di superarMi in astuzia, perché questo non sarebbe di alcuna utilità

Mia amata figlia diletta, mentre infuria la tempesta e la pace va in pezzi, sappiate che si avvicina il momento di far scoccare il Mio Intervento. L’uomo, ovunque guarderà, vedrà il disordine, e qualcuno dirà che il tempo è vicino. Fino a quando non vedrete scoppiare delle guerre in diverse parti del mondo e quando delle nuove dottrine verranno conglobate e diffuse in mezzo a coloro che sono affamati nello spirito, i quali saranno i primi ad afferrarle come le api il miele, solo allora, voi sarete sicuri dei grandi cambiamenti che accelereranno la Seconda Venuta.
Le nuvole si ammasseranno prima delle tempeste e le tempeste infurieranno prima che il fulmine finale venga scagliato dai cieli. I segni stanno diventando sempre più evidenti, per chi ha gli occhi per vedere, ma gli altri credono semplicemente che ci sia poca giustizia nel mondo, che si tratti dei soliti subbugli, così com’è sempre stato finora.Sappiate però, che le profezie predette si realizzeranno e che saranno testimoniate da molti, prima del Grande Giorno.
Non affliggete i vostri cuori, né discutete su di Me, né cercate di superarMi in astuzia, perché questo non sarebbe di alcuna utilità, se non a far si che la paura possa ingigantire nei vostri cuori. Ciò che Mi preoccupa è quello di assistere alle divisioni nel mondo. Mi addolora vedere la malvagità che porta all’uccisione degli innocenti e che provoca delle sofferenze ai deboli. Mi angoscia vedere così tante persone nelle tenebre, le quali piangono lacrime di dolore perché non sperano in un futuro. Esse non hanno fede nella Mia Promessa di riconquistare il Mio Regno e di portare gloria al genere umano. Oh, quanto questo Mi affligge, e quanto fortemente Io desidero portare a tutti costoro il conforto del Mio Amore e la pace nel profondo delle loro anime!
Quando il disordine che affligge il mondo crescerà di intensità, dovete deporre tutte le vostre armi e abbassare ogni atteggiamento difensivo che Mi ponete davanti per giustificarvi, poi invocateMi con questa preghiera.

Crociata di Preghiera (163) Salvami dalla persecuzione
Oh Gesù preservami dal dolore della persecuzione nel Tuo Nome.
Rendimi caro al Tuo Cuore.
Liberami dall’orgoglio, dall’avidità, dalla malizia, dall’ego e dall’odio presenti nella mia anima.
Aiutami ad arrendermi sinceramente alla Tua Misericordia.
Allontana le mie paure.
Aiutami ad alleggerire il mio dolore e allontana da me ogni genere di persecuzione, così che io Ti possa seguire come un bimbo, nella consapevolezza che tutte le cose sono sotto il Tuo Controllo.
Liberami dall’odio mostratomi da tutti coloro che proclamano di essere Tuoi, ma che in realtà Ti rinnegano.
Non consentire alle loro lingue taglienti di flagellarmi o alle loro azioni malvagie di distogliermi dalla Via della Verità.
Aiutami a concentrarmi solo sul Tuo Regno prossimo a venire ed a perseverare con dignità contro ogni insulto che potrei dover sopportare in Tuo favore.
Donami la pace della mente, la pace del cuore e la pace dell’anima.
Amen.

Vi prego di rimanere tranquilli, mentre le tempeste prendono vigore, perché se non vi fiderete completamente di Me, voi vacillerete, mentre il vostro dolore, nel vedere il male mascherato da bene, diventerà insopportabile. Abbiate fiducia in Me. Non deviate mai dai Miei Insegnamenti e pregate con l’abbandono della vostra anima, privi di malizia, così come ci si aspetta da voi in qualità di Miei seguaci. Se farete tutto ciò, sarete liberi e niente vi potrà più preoccupare.

Il vostro Gesù

Seguici OGNI GIORNO su Twitter